La sella rappresenta uno dei pezzi più importanti di una bici da corsa.

Rappresenta uno dei punti di unione tra ciclista e bici e dunque sono molto importanti le prestazioni ma anche la comodità.

Infatti, se dovreste scegliere una sella poco comoda andrete sicuramente incontro a problematiche fisiche, disagi e la resa non è la migliore.

Com’è fatta una sella per la bicicletta da corsa:

Oltre ad essere l’elemento fondamentale della bicicletta, la sella rappresenta l’elemento più complicato per quanto riguarda la struttura. Proprio per questo è necessario fare una descrizione dettagliata sulla forma del sellino.

Bestseller No. 2
IPSXP Sella per Bici Mountain in Gel, Sella per Bicicletta Comodo Ergonomico Impermeabile e...
  • MIGLIOR SELLA BICI PER GARE PIÙ LUNGHE - Questa sella per bici da di supporto anatomico e confortevole distribuirà la pressione dalla schiena attraverso la superficie della sella e eliminerà...
Bestseller No. 3
SELLE ESSE Sella Bicicletta MTB Race Corsa Anatomica Flip con Foro Centrale (Nero/Grigio)
  • Sella MTM e RACE: adatta all'uso su bici da corsa e e MTB grazie al suo design adattabile
Bestseller No. 6
Lacyie Sella per Bici Mountain in Gel, Sella per Bicicletta Comodo Ergonomico Impermeabile...
  • MIGLIOR SELLA BICI PER GARE PIÙ LUNGHE - Questa sella per bici da di supporto anatomico e confortevole distribuirà la pressione dalla schiena attraverso la superficie della sella e eliminerà...

Innanzitutto bisogna dire che la forma è importante perché ha lo scopo di garantire una seduta confortevole del ciclista ma oltre a ciò offre anche una certa robustezza per quanto riguarda la postura del bacino e solidità dell’osso dell’anca.

Dopo aver fatto questa piccola introduzione possiamo esaminare ogni singola parte della sella. Andiamoli a scoprire uno per uno.

  • Telaio:

il telaio ha la funzione di collegare la sella al reggi sella. Tale elemento può essere costruito in vari materiali come ad esempio il carbonio, l’acciaio, il titanio o anche l’alluminio.

Ci sono alcuni casi in cui determinati telai sono costruiti utilizzando vari materiali diversi. La forma del telaio è a triangolo e svolge la funzione di sostenere il peso del corridore e quindi tutto il corpo.

Inoltre è costituito da tre punti importanti: due si trovano posteriormente e uno anteriormente.

  • Corpo del sellino:

Il corpo indica l’elemento principale della sella.

É realizzato completamente in materiale plastico in modo tale da ammortizzare gli urti.

Proprio per questo motivo ha lo scopo fondamentale di adeguarsi alle caratteristiche fisiche del ciclista ma anche quello di evitare la propagazione delle vibrazioni che si diffondono lungo il telaio. É costituto da due parti: l’imbottitura e lo scafo.

  • L’imbottitura:

Quando parliamo di imbottitura parliamo di comfort. Infatti il suo compito principale è quello di attutire il peso del corridore e nello stesso tempo di eliminare i fastidi.

Solitamente una buona imbottitura è realizzata o in poliuretano oppure in gel. Particolari imbottiture possono avere vari strati che sono comunque importanti perché si vanno a creare più punti di contatto con il ciclista.

Ci sono anche molti tipi di sellini che non hanno l’imbottitura ma sono comunque comodi, ma per tutte quelle persone che trascorrono molto tempo sulla bicicletta sono sempre consigliati quelli con l’imbottitura.

  • Lo scafo:

Ha lo scopo di dare la forma alla sella. La caratteristica principale dello scafo è l’elasticità la quale ha una stretta connessione con la capacità di assimilare le vibrazioni e dare più comfort alla sella.

Solitamente lo scafo è realizzato in molti materiali come ad esempio plastica, fibra di carbonio, resina e tantissimi altri materiali.

Esistono poi alcuni tipi di telai che hanno la funzione di smorzare le vibrazioni che il ciclista non riesce ad avvertire. Questi telai però possono dare dei problemi fisici al ciclista soprattutto alla schiena.

  • La copertura della sella:

Ultima caratteristica fondamentale riguarda il rivestimento della sella. Stiamo parlando della parte esterna che va a coprire la sella e dunque quella parte che si trova proprio a contatto con il ciclista.

Generalmente questa parte della sella può essere rivestita o in pelle oppure con tessuti sintetici e deve essere assolutamente rivestita con materiale antiscivolo proprio per consentire una buona seduta del ciclista.

Ultima caratteristica riguardante il rivestimento è che deve essere liscio ma soprattutto deve asciugarsi velocemente.

Guida alla scelta della miglior sella per bici:

OffertaBestseller No. 2
Selle Italia - Sella Bici da Corsa Novus Endurance TM Superflow, Rail Manganese Tubo Ø7, Sella Road...
  • Rail: Manganese Tube Ø7 - Sella Duro-Tek Perfomance Comfort Gel foro Superflow
Bestseller No. 3
IPSXP Sella per Bici Mountain in Gel, Sella per Bicicletta Comodo Ergonomico Impermeabile e...
  • MIGLIOR SELLA BICI PER GARE PIÙ LUNGHE - Questa sella per bici da di supporto anatomico e confortevole distribuirà la pressione dalla schiena attraverso la superficie della sella e eliminerà...
Bestseller No. 4
Bicicletta Sellino,Xrten Sella Della Bici in Gel Adatto per Mountain Bike da Corsa Blu
  • Cuscino in silicone, imbottitura elastica di alta qualità, supporto morbido per i glutei, traspirante, resistente all'usura, elastico, antistrappo, rendono la tua bici sana e confortevole.
Bestseller No. 6
LKXZYX Sella Bici Comoda City Bike sellino Morbido reggisella ammortizzato antiprostata Sella Bici...
  • 【Design ergonomico】Il design aerodinamico della sella della bicicletta con design frontale stretto può evitare l'attrito delle cosce interne, consentendo alle cosce di muoversi liberamente...
Bestseller No. 7
SELLE ESSE Sella Bicicletta MTB Race Corsa Anatomica Flip con Foro Centrale (Nero/Grigio)
  • Sella MTM e RACE: adatta all'uso su bici da corsa e e MTB grazie al suo design adattabile

Finora abbiamo descritto i vari elementi che compongono una sella della bici da corsa, in questo paragrafo invece andremo a descrivere quali sono i principali fattori che bisogna prendere in considerazione per poter scegliere una buona sella.

  • Rigidità della sella per bici da corsa:

bisognerebbe optare per una sella che non sia ne rigida ne morbida, in questo modo però ci troviamo di fronte ad un bivio in quanto, le selle troppo rigide potrebbero provocare problemi alla schiena del ciclista mentre quelli troppo morbidi tendono a creare problemi relativi alla postura.

Dunque cosa bisogna fare? bisogna innanzitutto pensare all’uso che se ne deve fare della bicicletta; se praticate ciclismo a livello agonistico è opportuno scegliere una sella molto morbida mentre se praticate altri tipi di attività con la bicicletta allora è opportuno scegliere un tipo di sella più rigida.

  • Le dimensioni della sella:

La larghezza è un punto essenziale perché si riferisce sia alla comodità del ciclista che alle prestazioni. Infatti, gli esperti in materia tendono sempre a consigliare di scegliere una sella adatta proprio alle misure del ciclista.

Questo perché potrebbe capitare che una sella troppo larga, può causare problemi relativi al baricentro o con una sella troppo stretta invece si tende a spostare il baricentro nella parte posteriore. Dunque l’unico modo è quello di optare per una sella su misura.

  • La forma della sella.

Oggi giorno esiste un’ampia varietà di forme tra cui quelle rotonde, quelle imbottite o quelle piatte.

La scelta del tipo di forma della bicicletta è sempre relativa all’uso che se ne fa e alla posizione che si assume quando si pedala.

Ad esempio le selle piatte sono ideali per tutte quelle persone che pedalano in posizione di racing, le selle rotonde invece sono adatte a quelle persone che pedalano assumendo una posizione tesa verso il manubrio. Insomma ogni tipo di sella è adatta per ogni posizione si assume.

Recensione delle 5 migliori selle per bici da corsa:

Migliori selle per bici da corsa

  • Sella Smp Composit – Miglior scelta

Questo tipo di sella non ha l’imbottitura ma nonostante ciò è incredibilmente comoda. Un tipo di sella per chi vuole avere un contatto con la proprio bicicletta.

É rivestita con un tipo di pelle detta “a pieno fiore”, con una superficie morbida e compatta. Lo scafo è interamente realizzato in Nylon 12 unito poi alla fibra di carbonio.

Per quanto riguarda il telaio, è in acciaio inox AISI 304, offre un’enorme elasticità ma soprattutto una grande resistenza allo stress.

Stiamo parlando di un modello ideale per chi pedala su selle molto rigide e strette ed è adatta a chi possiede un bacino molto stretto. Le dimensioni sono 31,4 x 19,8 x 10,6 cm.

  • Prologo Dimension Cpc Tirox – Leggerissima

Questo tipo di sella per bici da corsa è stata progettata per essere utilizzata da una grande varietà di ciclisti.

Grazie all’appoggio posteriore largo 143 cm si ha un supporto nel corso della spinta mentre la presenza del naso stretto consente di pedalare con molto facilità.

É progettata grazie ad una tecnologia innovativa ovvero la tecnologia CPC Airing che si basa principalmente sull’uso di un polimero dotato di tre dimensioni.

Per quanto riguarda lo scafo è realizzato in fibra di carbonio e grazie a tutte le rifiniture possiamo dire che la sella appartiene a livelli molto alti.

Inoltre grazie a questa nuova tecnologia, la solidità della seduta porta molti benefici e molti comfort. Inoltre la sella ha l’imbottitura ed è rivestita con una cover in microfibra. Le dimensione sono 245×143 mm e un peso di 189 grammi.

  • Sella per bici da corsa Prologo Zero II PAS Ti-Rox

La sella Prologo Zero 2 Pas è dotata di una parte piatta adatta per chi cambia spesso postura e per le distanza corte.

É rivestita in microfibra, un materiale soffice e leggero che si asciuga in pochissimo tempo.

Come già accennato, la sella presenta una forma piatta ed è adatta per quei ciclisti che assumono una posizione dritta durante le pedalate ma soprattutto offre un’ampia libertà di movimento e un’elevata flessibilità riguardo la colonna vertebrale.

  • Selle Italia SLR TM Superflow – Economica

Offerta
Selle Italia - Sella Bici da Corsa SLR TM Superflow, Rail Manganese Tubo Ø7, Sella Road Perfomance...
  • Rail: Manganese Tube Ø7 - Sella Duro-Tek Perfomance Comfort Ergonomics foro Superflow

Ciò che colpisce questo tipo di sella è sicuramente il design. Infatti grazie allo scavo realizzato interamente in carbonio e la forma sottile della tomaia la rende particolarmente leggero.

Il suo peso è infatti di 102 grammi. Con questo tipo di sella non avrete problemi di adattamento; sin dal primo utilizzo vi sentirete subito a vostro agio.

Inoltre grazie alla tecnologia Superflow, la sella offre un taglio super anatomico in modo tale da consentire un comfort totale e tende a ridurre a ridurre la pressione sui punti pelvici.

É rivestita di materiale sintetico, il telaio è interamente realizzato in titanio e ed adatta per essere utilizzata sia su strada che per il Mountain Bike. Le dimensioni sono 145 x 275 mm e un peso di 200 grammi.

  • Selle SMP Extra – Prezzo ottimo

Questo tipo di sella può essere utilizzata in tutti i tipi di terreni. É rivestita in pelle ed è dotata di un inserto modellante che consente di adattarsi a qualsiasi corpo.

Infatti grazie a queste caratteristica la pressione diminuisce di circa il 40% e questo offre comfort e benessere.

Per quanto riguarda lo scafo è realizzato per consentire maggiore resistenza mentre il telaio è stato progettato appositamente per poter attutire gli urti e le vibrazioni. Le dimensioni sono di 275 x140 e il peso è di 430 grammi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here