Fare trekking va molto di moda ed è anche salutare. Che voi siate degli esperti oppure dei principianti saprete che, per qualsiasi sport, o pratica, occorre avere le attrezzature e l’abbigliamento giusto.

Questo sport prevede lunghe camminate ed escursionismo non solo in luoghi pianeggianti. Per questo è necessario indossare l’abbigliamento adatto sia alla stagione che al tipo di terreno. L’accessorio più importanti nel trekking sono sicuramente le scarpe.

Camminare per ore indossando quelle sbagliate vi rovinerà non solo i piedi, ma anche la l’escursione. Per questo oggi parliamo delle scarpe da trekking Timberland, Comode, resistenti e sicure.

Perché scegliere le scarpe da trekking Timberland?

OffertaBestseller No. 1
TIMBERLAND - SCARPE DA TREKKING da BAMBINI modello A1BB2 38 MARRONE
  • Stivali Timberland 6 in Premium per donna - Consiglio inforcandomi: scegli la tua taglia abituale.
OffertaBestseller No. 6
Timberland 15130 Chocorua Trail, Scarpe da Trekking, Uomo, Marrone (Medium Brown), 49
  • Premium pieno fiore tomaia in pelle fornisce una protezione impermeabile per mantenere i piedi asciutti e comodi per la protezione in qualsiasi condizione atmosferica
OffertaBestseller No. 7
Timberland Killington, Stivali Classici Uomo, Grigio (Forged Iron Nubuck C64), 45.5 EU
  • SensorFlex Ú un sistema di tre-strato per una suola flessibile, solidale con sospensione superiore

Scegliere scarpe sbagliate potrebbero non garantirvi la giusta aderenza a terreni impervi e accidentati. Per questo è importante, quando si decide di dedicarsi al trekking, di acquistare le scarpe migliori per la camminata in montagna.

Di solito viene suggerito l’acquisto di due differenti paia di scarpe trekking: una per le stagioni più calde come primavera ed estate e una per l’inverno, che abbia un maggiore isolamento termiico e permetta di fare escursionismo in luoghi umidi e/o con la neve.

Come scegliere le migliori?

Scarpe da trekking e montagna Timberland

Scegliere le migliori scarpe da trekking Timberland è di vitale importanza se si vuole godere della passeggiata e non sottoporre i nostri piedi ad un’inutile sofferenza che ci costringerà a molte pause per dar loro una tregua dal dolore.

Per fare la scelta ottimale non si parte certo dall’estetica della scarpa da trekking. Questo particolare estetico potrà essere considerato solo in un secondo tempo. Visto che si tratta di attrezzatura tecnica il primo punto da osservare, al momento dell’acquisto, è il comfort che la scarpa offre.

Se la scarpa da trekking non è adatta fa subito male all’altezza della caviglia, nella parte che sfrega contro il tessuto e stringe sul collo del piede.

Le caratteristiche principali di una scarpa da trekking sono l’impermeabilità, nelle migliori scarpe da trekking Timberland l’acqua non deve entrare, il piede deve essere isolato anche dal freddo, specialmente nei modelli scelti per la stgione fredda, ma allo stesso tempo non può mancare la traspirabilità.

Scegliete scarpe da trekking Timberland leggere. Una scarpa pesante stancherebbe la gamba facendoci passare la voglia di scarpinare. Quando si fa trekking si passano ore all’aria aperta.

Non bisogna poi sottovalutautare la performance dello scarponcino e la sua suola. Una buona suola ci tutela da problematiche come la tenuta, gli urti e i suoli scivolosi e umidi.

La suola dello scarponcino in genere non è liscia, ma ha scannellature multi direzionali che gli conferiscono aderenza, cosa molto importante su terreni impervi e in discesa. La scarpa da trekking deve garantire aderenza a qualsiasi tipo di terreno.

Scarpe da trekking Timberland in Gore Tex – Perché acquistarle?

È un materiale innovativo, una membrana, utilizzato per la produzione delle migliori scarpe da trekking che le rende perfette e rispondenti a tutti i punti citati in precedenza.

Il Goretex rende la scarpa da trekking altamente impermeabile, traspirante ed ermetica. Spesso viene utilizzato in abbinamento ad altri materiali.

Nel mondo dell’outdoor questo materiale è utilizzato non solo per le scarpe, ma anche per gli indumenti come giacche a vento, pantaloni tecnici e zaini.

Ora che abbiamo visto quali sono le principali caratteristiche che deve avere uno scarponicino da trekking Timberland e sappiamo come valutarne la qualità, vediamo quali sono i cinque migliori modelli sul mercato sia per uomo che per donna.

Classifica delle migliori scarpe da trekking e per la montagna Timberland – Prezzi e opinioni:

Timberlan  8315R – Da donna in Gore tex

Il primo modello è realizzato in Goretex, il non plus ultra per le scarpe trekking, in colore beige con inserti blu. Si allaccia con le stringhe. La suola è in gomma e ha scannellature multidirezionali che le conferiscono un’alta aderenza.

È un modello leggero, adatto al trekking in qualunque circostanza. All’interno è di tessuto traspirante.

Timberland Chocorua Trail

Quest’altro modello può essere utilizzato sia per l’escursionismo che per la camminata. Realizzato esternamente in pelle pregiata ha la fodera interna di tessuto. La suola è in gomma con effetto ammortizzante e senza tacco. Viene allacciato con le stringhe.
Il Chocorua Trail è waterproof e conferisce stabilità e aderenza al terreno.

Ora vediamo i due migliori scarponcini trekking Timberland da uomo.

Timberland EuroHiker Leather – Miglior modello da uomo

Questo modello per uomo è ralizzato in pelle pregiata con fodera in tessuto. La suola è sempre in gomma, con un tacco di due centimetri e realizzata con il sistema di Tecnologia SensorFlex che garantisce flessibilità grazie ai suoi tre strati ammortizzati.

Si adattano ad ogni superficie e possono essere utilizzati anche su asfalto urbano. La chiusura della scarpa è a stringa con lacci in stile alpino. Il modello Euro Hiker Leather è disponibile sia in marrone che in nero.

All’interno dello scarponcino c’è una soletta che offre comfort e gestisce l’umidità. Ha anche una valenza anti microbica.

Timberland Mt Maddsen Lite Hiker

Sono anch’esse realizzate in pelle, sempre foderate di tessuto, con la suola senza tacco. Vengono allacciate con le stringhe. Esteticamente somigliano di più ad un paio di sneaker che ad uno scarponcino da trekking, ma svolgono le stese funzioni.

Hanno la suola flessibile e antiscivolo e il sottopiede imbottito. Sono più adatte a temperature miti, meno al clima invernale dato che in queste la parte delle caviglie resta scoperta.

Informazioni e curiosità sui prodotti Timberland

Le scarpe Timberland hanno una lunga tradizione e sono nate proprio per l’outdoor, anche se ai giorni nostri vengono utilizzate in qualsiasi contesto.

L’azienda ha a cuore l’ambiente per cui realizza i suoi prodotti utilizzando almeno un materiale ecosostenibile. Una curiosità: per produrre le loro scarpe hanno riciclato 233 milioni di bottiglie di plastica. Il cotone che impiegano è biologico, il cuoio proviene da concerie eco sostenibili.

Per realizzare i loro prodotti, non solo le scarpe, vengono impiegati 250.000 artigiani e la qualità è innegabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here