Quando si parla di scarpe da trekking prodotte in Italia non si può non fare affidamento sul migliore marchio in circolazione, stiamo parlando dell’azienda Tecnica.
Il brand produce scarpe da trekking adatte ad ogni tipo di cliente, dall’esperto escursionista a chi vuole provare per la prima volta ad esplorare i sentieri montani vicino casa. Caratteristica basilare del marchio Tecnica è il prezzo, accessibile alle tasche di ognuno di noi pur mantenendo alti gli standard qualitativi del prodotto.

Perchè scegliere le scarpe da trekking Tecnica?

Scarpinare in montagna o in campagna, come passatempo o in modo professionale, calzando lo scarponcino migliore può essere alla portata di tutti. Anche cambiare modello, non più saltuariamente, senza aspettare che si usuri del tutto non diventa un problema grazie a Tecnica. La vasta gamma di prodotti Tecnica sono resi migliori rispetto agli altri in circolazione grazie all’uso del Tecnigrip, una gomma speciale che da alla suola un’ottima presa sul terreno e il miglior confort per il piede che calza lo scarponcino. Tecnica per le suole si affida ad un marchio italiano sinonimo di qualità e professionalità come la Vibram.

Per quanto riguarda invece i tessuti sintetici interni utilizza la mebrana Gore-Tex fatta di uno strato estremamente sottile di politetrafluoroetilene espanso che offre imperbeabilità, traspirabilità e resistenza al vento.

Queste caretteristiche rendono i prodotti Tecnica professionali, resistenti e accessibili. Tecnica ha un’esperienza pluridecennale nella produzione di abbigliamento ed equipaggiamento sportivo, nello specifico in tutto ciò che serve nell’outdoor e nelle zone montuose. Distribuendo i suoi prodotti in settanta paesi nel mondo si conferma come una delle migliori del settore.

Quale modello scegliere?Scarpe per il trekking Tecnica

Tra i vari articoli del marchio vanno segnali come migliori i seguenti: la femminile Makalu III GTX WS, la maschile Makalu IV GTX, la Aconcagua II Gtx Ms, la T-Cross High Gtx Ms e la multisport Inferno Xlite 3.0 Ms che è adatta a diversi usi.

Scegliere il modello che fa per te è semplice basta fare affidamento ai tuoi parametri di: uso che ne farai, gusto estetico, tecnicità e fascia di prezzo.

Sei una donna? Il tuo pedule Tecnica è il Makalu III GTX WS in antracite e rosa. Se il tuo hobby è l’hiking devi sceglie la leggera e traspitante Makalu IV GTX è la scarpa perfetta. Se sei un professionista del trekking e hai bisogno di una scarpa che sfidi la natura e ti faccia stare comodo per molto tempo non c’è niente di meglio dell’ Aconcagua II Gtx Ms.

Ti piace un look accattivante oltre ad un’ottima scarpa da trekking? La T-Cross High Gtxョ Ms è quella che fa per te. Se invece ami fare diversi sport e cerchi una scarpa che ti accompagni in tutte le tue avventure devi scegliere la Tecnica Inferno Xlite 3.0 Ms, come dice lo stesso nome ti porterà anche in inferno. Con un paio di scarpe Tecnica ai piedi sarai pronto a camminare in ogni tipo di terreno naturale, dalla roccia ai terreni franosi poichè la suola ti permetterà di ammortizzare gli urti, ti proteggerà da rocce e corpi estranei nonchè dalle infiltrazioni di acqua e liquidi vari. Calzando un paio di peduli Tecnica i piedi diverranno tutt’uno con essi fornendoti la sicurezza e l’agilità dei migliori esperti di trekking, hiking e passeggiate nella natura.

Recensione con prezzi delle scarpe da trekking Tecnica più performanti:

Tecnica Makalu III GTX WS – Da donna

Non esistono sport prettamente maschili nè prettamente femminili. Ma da donna se devi scegliere le tue scarpe da trekking Tecnica, devi affidarti al modello Makalu III GTX WS. È proprio il match tra rosa e antracite da un tocco di muliebrità alla scarpa da trekking. Esternamente è fatto di pelle, mentre la fodera interna è in Gore-Tex, la suola è ovviamente in gomma Tecnigrip. Questo pedule è adatto ad escursioniste che pretendono qualità e prestazioni adattte ad un uso durante tutto l’anno.

Tecnica Makalu IV GTX – Se ami l’hiking è perfetta per te

La Makalu IV GTX è la scarpa perfetta se sei un amante dell’hiking, in quanto più leggera e adatta a questo tipo di passaggiata più breve e in climi miti. Nonostante sia più leggera, la scarpa è traspirante e impermeabile grazie ai materiali di composizione. Il Gore-tex, di cui è fatto l’interno della scarpa, resiste anche alle minime inflitrazioni di acqua garantendo la qualità per l’intera vita del prodotto.

Tecnica Aconcagua II Gtx Ms – A prova di intemperie

Se fai trekking in modo professionale o calzi lo scarponcino per molto tempo, questa è la scarpa giusta. Non c’è fango, intemperie e tempo di calzata che tengano. I tuoi piedi saranno sempre asciutti anche se camminarai per ore sotto il diluvio. Questi pregi sono merito della suola Vibram, prodotto tutto italiano che trovi in ogni calzatura La Tecnica. Questo modello oltre ad essere comodo presenta un look accattivante dai colori che si mimetizzano perfettamente con l’ambiente boschivo e contadino.

Tecnica T-Cross High Gtx Ms – Percorsi brevi

Dai toni frizzanti e giovanili in marrone con lacci e inserti in arancio, la T-Cross High Gtxョ Ms è il prodotto dal design più giovanile. È un mix tra una calzatura da hiking e una da trail grazie al fatto che possiede la leggerezza tipica della prima e la flessiiblità cara alla seconda. La T-Cross High è adatta a percorsi da trekking brevi e semplici ma anche ad escursioni più impegnative, giusto per non farti soprendere dagli imprevisti che si incontrano tra i sentieri di montagna. La tenuta della scarpa è resa più efficiente grazie ad un inserto nel tallone utile a ridurre probabili rischi di torsione.

Tecnica Inferno Xlite 3.0 Ms – prevenzione di distorsioni

La Inferno Xlite 3.0 Ms è una scarpa da trail running ideata per garantire la massima libertà durante i movimenti. Giunta alla terza versione favorisce il movimento naturale del piede mentre si cammina grazie alla presenza della forma convessa sull’arcata plantare. Ciò è utile alla prevenzione di distorsioni e garantisce una corretta postura non andando ad appensatire il carico di peso sulla schiena. La tomaia è senza cuciture lasciando intravedere la costruzione in 3D.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here