La prima cosa da fare quando si decide di fare trekking è scegliere le migliori scarpe da trekking Columbia, moltissime volte infatti non si dà mai peso alle scarpe che si usano, ma in questo caso è bene farlo se si vuol fare un’esperienza piacevole quindi è di fondamentale importanza scegliere i migliori scarponi da trekking Columbia.

Come scegliere le migliori scarpe da trekking Columbia?

Sul mercato di scarponi da trekking Columbia ne sono presenti a bizzeffe però bisogna capire quali tra queste sono le migliori. Ovviamente non c’è una scarpa perfetta o che vada bene a tutti i tipi di piede questo perché non abbiamo tutti gli stessi piedi. Bisogna sapere poi in che periodo dell’anno si và a praticare questo sport, infatti ci sono ben due versioni di scarpe da trekking quelle invernali e le scarpe da trekking estive, bisogna anche stare molto attenti anche al materiale della scarpa e poi bisogna tener conto anche del tipo di percorso che si andrà a fare.

Quindi questi sono dei piccoli accorgimenti su come scegliere una buona scarpa da trekking.

Come scritto sopra, esistono sia scarpe da trekking estive che scarpe Columbia invernali, tra questi due tipi di scarpe ci sono delle differenze:
la differenza sta soprattutto nel materiale che vi si utilizza, infatti le scarpe estive devono essere traspiranti al cento per cento.

Prima di comprare un paio di scarpe da trekking bisogna tenere conto di numerose caratteristiche visto che sul mercato ce ne sono tantissime e molto spesso si possono fare degli errori nella scelta.
Innanzitutto bisogna fare molta attenzione ai lacci o stringhe, questo elemento viene sempre sottovalutato, ma ha moltissima importanza, i lacci in una scarpa hanno il compito di mantenere essa chiusa ma se non sono legati bene e di ottima qualità tenderanno a slacciarsi ed entrerebbero all’interno della scarpa sassi ed altri detriti ed inoltre il nostro piede non poggerebbe bene causando dei seri problemi alla schiena.

Un altro elemento di vitale importanza è il plantare, questo la parte interna della scarpa dove poggia il piede è importante quindi che questa parte sia di ottima qualità come lo è nei scarponi da trekking Columbia infatti se la soletta sarebbe mobile perderebbe la sua funzione e quindi graverebbe molto alla schiena.

Un’altra cosa della quale bisogna tener conto è la fodera e l’imbottitura delle scarpe da trekking, anch’essa è ottima nelle scarpe da trekking Columbia, questi elementi della scarpa infatti fanno in modo che il piede e la caviglia siano comodi ed allo stesso tempo vengono protetti.

Columbia produce sia scarpe da trekking da uomo che da donna?

Se questa è la vostra domanda la risposta è assolutamente si, sul mercato sono in vendita sia scarpe da trekking da donna che da uomo, questa differenza infatti è molto importante perché le scarpe da trekking come ben si sà devono essere comode, e ovviamente il piede della donna è sempre più stretto del piede maschile, quindi anche se un uomo ha lo stesso numero della donna alla donna non starà mai bene la scarpa proprio perché non sarà ben aderente al piede, quindi il piede della donna potrebbe fare dei movimenti ed a lungo andare potrebbe provocare dei seri problemi sia alla schiena che al piede.

Perché è sempre meglio scegliere dei modelli alti?

Scarponi impermeabili da trekking ColumbiaMolto spesso si sente dire che è meglio scegliere delle scarpe da trekking alte, questo è vero perché come ben si sà in montagna si trovano sassi erba e detriti e se poi il percorso che verrà svolto non è lineare e ben delineato le nostre caviglie soffriranno perché strofineranno sempre con l’erba e tutto quello che ci sarà presente, quindi per la massima protezione della caviglia è bene scegliere degli scarponi da trekking alti.

Quando si và a comprare delle scarpe da trekking Columbia è bene tener conto dell’impermeabilità della scarpa, questo perché quando si cammina in montagna ci possiamo sempre imbattere in dei piccoli corsi d’acqua o può capitare che l’erba sia bagnata quindi è utile acquistare delle scarpe che non permettano all’acqua di penetrare all’interno, questo anche perché si potrebbero formare delle piccole vesciche.

Classifica con prezzi delle migliori scarpe da trekking Columbia:

Scarpe da trekking Columbia

Columbia Redmond Mid – Scarponi impermeabili

tra le migliori scarpe Columbia troviamo le Columbia Redmond Mid Waterproof, queste scarpe da trekking Columbia sono ottime ed impermeabili infatti proteggono il piede anche se piove quindi non permettono all’acqua di penetrare grazie alla tomaia impermeabile in camoscio, la scarpa ha una vestibilità normale ed è disponibile in due colori che sono: marrone o grigio, il materiale esterno è completamente pelle, la fodera è fatta in tessuto, il materiale della suola è gomma, sono senza tacco e la chiusura è con delle stringhe, queste scarpe da trekking sono facilmente reperibili.

Columbia Peakfreak Xcrsn II Xcel Mid – Traspiranti

Un’altro paio di scarponi da trekking ottimi sono gli scarponi Columbia Peakfreak Xcrsn II Xcel Mid Outdry, Stivali da Escursionismo Alti Uomo Questo tipo di scarpe da trekking sono molto leggere e si diversificano dalle altre per la loro tomaia impermeabile ma allo stesso tempo traspirante, sono disponibili in nero oppure in rosso, la fodera è formata dal sintetico e la suola di gomma la chiusura anche qui è ovviamente con i lacci.

Columbia Canyon Point Mid – Da donna

Un’altro tipo di scarponi ottimi sono le Columbia Canyon Point Mid, anche queste scarpe sono impermeabili, quindi il piede sarà asciutto anche se c’è pioggia, anche queste scarpe si possono reperire facilmente e sono presenti sia in grigio che in marrone il prezzo varia sempre in base alla taglia

Il materiale esterno di queste scarpe è pelle, la fodera sintetico ed il materiale della suola è gomma quindi dà maggiore stabilità al piede, la chiusura ovviamente con le stringhe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here