Miglior sacco ad acqua da boxe: Quale scegliere? Classifica e prezzi del 2023

Stai cercando il miglior sacco ad acqua da boxe? Risulta davvero così diverso dai classici sacchi riempiti con altri materiali? E infine, che prezzo hanno i sacchi ad acqua?

In questa guida andiamo a conoscere questo prezioso strumento per allenarsi nella boxe e anche in altre discipline da contatto o arti marziali: quanti tipi esistono, come si usano, i pro ed i contro e infine una classifica coi migliori sacchi ad acqua che si possono trovare in commercio.

Sacco ad acqua da boxe – Com’è fatto?

Dal punto di vita tecnico il sacco ad acqua è molto interessante. La forma con cui si presenta una volta riempito è “a pera” o “a goccia”.

Questa forma lo rende perfetto per tutti i tipi di colpi: per il montante, per il gancio e per tutti i colpi dritti.

Vi sono anche dei modelli ibridi, che si possono riempire sia ad aria che ad acqua e che presentano forme cilindriche: questi hanno la peculiarità di poter essere appesi sia in verticale che in orizzontale.

Ma vediamo quali sono le sensazioni che si ricevono colpendo un sacco ad acqua da box. Innanzitutto la prima impressione che regala questo attrezzo è quella di toccare e quindi colpire un vero corpo umano, grazie alla sensazione che dà l’acqua contenuta al suo interno.

Il rivestimento è solitamente in PVC, quindi un materiale resistente e durevole nel tempo.

Vi è la possibilità di scegliere quanto riempirlo, ovvero decidere se aumentare la pressione all’interno oppure lasciarlo un po’ più sgonfio: la proprietà dell’acqua di non comprimersi farà sì che si ottenga lo stesso effetto del colpo su un corpo umano.

Il sacco ad acqua è sì, relativamente morbido, ma va colpito coi guantoni perché ciò che rende è il tipico effetto “schiaffo”; a seconda del tipo di allenamento che si deve sostenere è bene scegliere la giusta quantità di acqua per il riempimento poiché il ritorno del colpo varia proprio in base alla resistenza offerta dal liquido, che diventerà proporzionalmente maggiore in base appunto al livello.

Ad ogni modo, anche se viene colpito a mani nude, grazie alla sua superficie liscia il sacco ad acqua evita di procurarsi lesioni alle mani.

Bestseller n. 1
Phantom Athletics Sacco da boxe ad Acqua per Adulti - Allenamento Professionale e per principianti -...
  • SENSAZIONE DI COLPO UNICA: Sensazione di impatto impareggiabile e realistica per pugni e calci, grazie al facile e veloce riempimento con acqua.
Bestseller n. 2
Combat Arena Hydroshock Sacco da Boxe ad Acqua (45 kg)
  • Sacco ad acqua ideale per migliorare focus, tono muscolare, riflessi e agilità e allenare montante, gancio, jab e ogni tipo di colpo
Bestseller n. 3
COSTWAY Sacco da Boxe per Bambini ed Adulti 50 kg, Sacco da Boxe ad Acqua con Catena Metallica...
  • 【Design Innovativo Riempito d’Acqua】Rispetto ai tradizionali sacchi riempiti di sabbia, questo sacco da boxe ad acqua presenta un design rivoluzionario. Vi colpirà in modo dritto e ad arco,...
Bestseller n. 5
GYMAX Sacco ad Acqua per Boxe da 50 kg, con Accessori per Appendere e Riempire, Sacco da Boxe per...
  • # Perfetta per Allenamenti di Pugilato # Caratterizzato da una grande flessibilità, la pera boxe ad acqua fornisce un maggiore feedback ai pugni, consentendo di esercitarsi con ganci, montanti,...
Bestseller n. 7
KOMFOTTEU Sacco da boxe per acqua φ55 cm, sacco da allenamento con sacco da 80 kg, borsa da...
  • Design creativo: scopri le impressionanti caratteristiche del nostro rivoluzionario sacco da boxe con imbottitura ad acqua, che non solo assorbe gli urti, ma offre anche un'esperienza di boxe...

Non in ultimo contribuisce anche a mantenere i guantoni maggiormente performanti per più tempo.

In sintesi, il sacco ad acqua regala una sensazione molto naturale quando lo si colpisce; di solito infatti un sacco classico è imbottito con stracci, stracci tritati, con gommapiuma, sabbia, e con tutta una serie di materiali diversi che lo rendono troppo “artificiale”: questa è sostanzialmente la prima differenza tra i due tipi di sacchi da allenamento.

Il maggior vantaggio che offre il sacco ad acqua è il fatto che durante i colpi il ritorno non va a ledere le articolazioni, in quanto la durezza è variabile e non fissa; l’impatto risulta più morbido e di conseguenza tutto il comparto muscolare ed osseo è più protetto da eventuali danni.

Come si assembla un sacco ad acqua?

Come riempire il sacco ad acqua

La procedura per preparare il sacco da boxe ad acqua è abbastanza semplice; il sacco viene venduto ovviamente vuoto ed è dotato di un gancio molto resistente, una corda e un tubo idoneo al suo riempimento.

In alto vi sono un tappo e una valvola da togliere per far entrare la bocchetta del tubo.

Chi utilizza questo tipo di sacco consiglia di riempirlo da appeso perché se viene appoggiato a terra l’acqua tende ad espandersi in orizzontale all’interno del sacco, non facilitando l’operazione; si può ovviare facendosi aiutare da un’altra persona a tenerlo un po’ sollevato durante il riempimento.

A seconda dei modelli, si possono riempire i sacchi con un tot di litri di acqua variabile, dai 10/15 ai 35 fino ai 55.

Solitamente il sacco ad acqua da boxe è da posizionare appeso, ma esistono delle varianti di sacchi da terra che possono essere riempiti fino a 200 Kg di sabbia o 200 Litri di acqua.

Una delle accortezze da praticare quando si riempie un sacco ad acqua è quella di aggiungere anche un po’ di ammoniaca o disinfettante: questo servirà ad evitare che il liquido marcisca o produca cariche di batteri.

Quanto costano i sacchi ad acqua da boxe? I prezzi:

Un fattore positivo che sta portando molti boxeur professionisti e non a preferire questo tipo di sacco rispetto a quello classico è il prezzo.

Siccome già la casa produttrice non deve provvedere a riempirlo con diversi materiali e lo vende appunto vuoto, può stabilire un prezzo di vendita molto inferiore.

Anche il costo dell’eventuale spedizione subisce un calo, proprio perché un conto è pagare la spedizione di un sacco che pesa 45 Kg e un conto è pagare una tariffa per un pacco da 1 Kg o 2.

Non solo, una volta svuotato il sacco occupa pochissimo spazio e può essere riposto praticamente in un cassetto, può essere portato ovunque si voglia, in viaggio, in vacanza eccetera.

In linea generale, dei buoni sacchi ad acqua hanno prezzi variabili tra i 70/80 Euro e i 170/180 Euro.

È possibile trovare anche sacchi ad acqua più costosi ma anche se le performance garantite sono sicuramente all’altezza del prezzo bisogna valutare attentamente le proprie esigenze per capire quanto sia meglio spendere.

A meno che non si sia professionisti di alto livello, si può scegliere un buon prodotto anche a prezzi ragionevoli e portarsi a casa uno strumento per allenarsi molto buono; inoltre non mancano mai promozioni e offerte, motivo per cui è sempre bene fare una ricerca in più per assicurarsi il miglior sacco ad acqua da box al prezzo più vantaggioso.

Sacco ad acqua da box VS sacco standard, qual è il migliore?

A livello funzionale vi sono diverse differenze tra le due tipologie di sacchi; con il sacco da boxe tradizionale si ha sicuramente un sovraccarico maggiore sulla parte ossea, sulla struttura fisica del corpo.

Se viene colpito con molta potenza, la forza non viene dispersa ma viene trasmessa e il sacco (riempito di stracci o sabbia) rimane talmente duro da non permettere di lavorare evitando di farsi male.

La risposta fisica di un sacco ad acqua è molto più simile a quella di un corpo umano; rispetto ad un sacco riempito ad esempio con stracci tritati (quindi che rimane molto uniforme) il sacco ad acqua rimane meno rigido e disperde più energia.

Il sacco classico, a seguito dei colpi, comincia ad oscillare, proprio perché non riesce ad espellere l’energia, mentre il sacco ad acqua rimane molto più stabile, nonostante come peso si aggiri di norma sui 45 Kg.

Altro elemento importante a favore del sacco ad acqua da boxe è la non-rumorosità; i sacchi classici usano catene e ganci di metallo, che durante l’utilizzo fanno ovviamente più rumore, mentre il sacco ad acqua usa un perno in acciaio molto grande e resistente, ma tutto il resto è corda.

Di conseguenza ad ogni colpo il rumore è pressoché assente. Questo strumento per allenarsi può quindi rivelarsi perfetto per essere installato in casa anche perché, come accennato poco sopra, può essere svuotato ogni volta che si vuole ed essere riposto in un piccolo spazio.

Un altro fattore a vantaggio del sacco ad acqua è che utilizzandolo negli allenamenti si fatica molto di più; questo perché nel momento in cui viene affondato il colpo, la parte dell’ammortizzazione e della dispersione dell’energia porta a vedere il sacco più statico e si è incitati ad affondare più profondamente i colpi.

Ogni colpo affonda di più, il sacco ad acqua lo trattiene per poi rilasciare l’energia e di conseguenza il lavoro finale che si fa con questo tipo di strumento è maggiore rispetto a quello fatto col sacco tradizionale.

Aumento di performance quindi e di ritorno di prestazioni. Anche le oscillazioni di un sacco tradizionale danno il tempo di “attendere” il ritorno del sacco stesso; con il sacco ad acqua tutti i movimenti sono più rapidi e di numero maggiore, immediati, regalando quindi una diversa qualità, nettamente superiore, di risultato in allenamento.

Il fatto poi che il sacco standard si muova dopo aver subito il colpo fa sì che il ritorno arrivi a tutto il braccio dell’atleta, risultando potenzialmente dannoso.

Anche il materiale che si va a colpire risulta differente tra le due tipologie di sacco: quello ad acqua è sintetico mentre in altri casi si può colpire un sacco fatto di pelle vera o similpelle.

Ovviamente il feed della tipologia ad acqua è diverso e anche meno usurante per i guantoni; considerato che i guantoni da boxe debbono essere scelti di qualità e che di solito rappresentano un certo investimento, fosse anche per preferenze personali, sapere che a contatto con un materiale può subire abrasioni non è il massimo.

Il sacco ad acqua è rivestito di una sorta di ceratura che evita lo sfregamento; questo non solo tutela la struttura del guantone ma fa in modo che il colpo venga anche vibrato correttamente.

Ovviamente è fondamentale utilizzare sempre le protezioni; anche i professionisti che hanno provato ad usare il sacco ad acqua senza guanto hanno potuto constatare la durezza di questo tipo di attrezzo.

Molti sportivi, provando sessioni di allenamento con i due tipi di sacco, convengono sulla miglior resa del sacco ad acqua rispetto a quello standard e comunicano le stesse conclusioni: tutti preferiscono il sacco ad acqua perché minore è l’impatto sulla struttura fisica, migliore è il feel quando si colpisce e maggiore è la fatica e di conseguenza il risultato dell’allenamento.

In conclusione però, per quanto il sacco ad acqua sia nettamente più performante di quello classico, l’utilizzo dell’uno non esclude l’allenamento anche con l’altro; infatti l’atleta, a seconda del suo livello, può allenarsi in maniera alternata e giovare così di rese diverse, in totale libertà.

Allenarsi con un sacco classico permette di simulare i colpi affondati su un corpo più scolpito e coriaceo mentre col sacco ad acqua si ha la sensazione di colpire un corpo “normale”.

Differenza dei sacchi ad acqua rispetto i vari metodi di allenamento:

Quando si decide di acquistare un sacco da boxe è necessario valutare tutto un insieme di fattori, compreso il tipo di allenamento che si desidera effettuare e quali parti del corpo si vogliono rinforzare e migliorarne le performance.

Abbiamo visto che il riempimento ad acqua restituisce una resistenza perfetta per alcuni tipi di colpi ma ciò non è sufficiente per decidere quale tipo di sacco da box andare ad acquistare.

Se il proprio livello è ancora non professionale è preferibile orientarsi verso sacchi del peso dai 15 ai 30 Kg.

Superiori a tale peso infatti sono utilizzati soprattutto dai professionisti. Esiste anche una formula molto semplice per decidere il peso ideale per il sacco da boxe, e in questo caso il sacco ad acqua si rivela molto più versatile poiché può essere riempito quanto si vuole.

Per calcolare il peso idoneo sarà sufficiente dividere il proprio peso e togliere 3 o 4 Kg; ad esempio, se si pesa 80 chili, il sacco ideale sarà di un peso variabile tra i 35 e i 40 Kg.

Vi è poi da sottolineare il fatto che i sacchi ad acqua da boxe che saranno riempiti per circa 10/15 Kg si rivelano perfetti per coloro che vogliono allenare la velocità nelle braccia piuttosto che la potenza dei colpi, e andare a migliorare le performance in fatto di agilità.

Un sacco riempito fino ad arrivare a circa 30 Kg di peso è più indicato per boxeur che vogliono lavorare maggiormente sulla muscolatura, la forza nei polsi e dei ganci e in linea generale viene utilizzato da atleti che pesano più di 80 Kg.

Infine, calibrando il peso del sacco ad acqua sui 20 Kg, si avranno maggiori benefici soprattutto per i principianti, che riusciranno così ad allenarsi con ampio spettro prima di decidere su quale tipo di performance lavorare di più.

Classifica degli 11 migliori sacchi ad acqua da boxe del 2023:

Miglior sacco da boxe ad acqua

  • Leone 1947 – Miglior sacco ad acqua da Boxe

Il podio va al sacco ad acqua Leone, il noto brand che produce accessori per la boxe.

Questo modello può essere riempito con acqua per raggiungere fino ai 45 Kg di peso. Il materiale con cui è realizzato è resistente PU, cerato, antigraffio e antiusura. Viene venduto corredato di comodo gancio in acciaio e corda per appenderlo.

Considerate le alte performance che garantisce, grazie alla forma a goccia e al rivestimento esterno che protegge da lesioni sia le mani che i guantoni da boxe, il prezzo risulta più che conforme a questo tipo di sacco, anche perché la tipologia ad acqua è di recente introduzione nell’ambito della boxe e sta riscuotendo notevole successo.

Assemblarlo è molto facile: è sufficiente togliere il tappo posto in cima al sacco, togliere la valvola anche con una moneta o con un cacciavite di taglio piatto e inserire l’acqua, anche quella del rubinetto, con un piccolo tubo.

Può essere svuotato e riempito innumerevoli volte ed è comodissimo soprattutto per chi si allena in casa o per essere trasportato dove si vuole.

  • Top Ring 385A

Il sacco da boxe H2O Bag è progettato esclusivamente per essere riempito con acqua, tramite uno speciale foro con valvola. È stato fatto con gomma di alta qualità che resiste a ogni sollecito in ogni punto dove si va a colpire.

Il riempimento ad acqua grazia le articolazioni da distorsioni grazie ad uno speciale assorbimento dei colpi. Lo stress è ridotto ai minimi termini per via della superfice coriacea ma morbida e ripiena d’acqua.

La stabilità è qualcosa di fantastico perché il riempimento ad acqua è pronto ad assorbire anche i colpi più potenti. Non sarete più timorosi di rompere il sacco, perché questo sacco è molto resistente e il riempimento ad acqua evita le lacerazioni e lo sfilacciamento.

Con il sacco da boxe ad acqua Top Ring H2O Bag si possono fare diversi tipi di allenamento, dai più blandi ai più estremi; è infatti possibile colpire il sacco con qualsiasi potenza da qualsiasi angolazione per ottenere un colpo secco e diretto senza temere di farsi male.
Nella confezione del sacco ad acqua Top Ring H2O Bag sono presenti il gancio metallico e una corda per fissarlo.

Il sacco è disponibile in tre differenti misura: S, M e L. La S è la taglia più piccola, il colore è nero è ha una lunghezza di 50 centimetri con un diametro di 35 centimetri, e il peso massimo trasportabile è 25 chilogrammi.

La taglia M è una via di mezzo tra S e L e ha una lunghezza di 58 centimetri, un diametro di 48 centimetri e può pesare fino a 45 chilogrammi.

La taglia L è quella più grande tra quelle disponibili, è un sacco di dimensioni veramente notevoli e di colore nero. Ha una lunghezza di 71 centimetri, un diametro di 55 centimetri e può arrivare al massimo a pesare ben 80 chili.

  • Super Pro Water Air 90100 – Sacco ad acqua da Boxe economico

Il Super Pro Sacco da Boxe è uno dei prodotti di punta in vendita in questa categoria su Amazon. Può essere riempito anche ad aria, ma soprattutto viene riempito ad acqua.

Riempirlo ad acqua è la soluzione migliore perché i colpi che si andranno a eseguire saranno assorbiti molto meglio, e si avrà la sensazione di colpire qualcosa di tangibile di fronte a sé.

Il sacco da boxe si divide in tre strati, dall’interno all’esterno dove troviamo uno strato protettivo di alta qualità che assicura una resistenza massima agli urti, pur essendo di un materiale morbido pronto a ricevere i colpi. La qualità è garantita nel tempo visto che Super Pro lo produce da molto tempo.

Mettere l’acqua nel sacco è facile e pratico, grazie alla valvola presente in cima al sacco dove si può facilmente versare il liquido, che si distribuisce uniformemente per tutto il sacco da boxe.

  • CXSMKP Sanda – Sacco ad acqua molto grande

CXSMKP Sanda Adulto Acqua Boxe Sacco da Boxe, Verticale Sospensione Acqua Iniezione Taekwondo Sacco...
  • [Real-persona colpire sensazione] E 'in grado di assorbire lo shock, fornire la stessa sensazione di shock, come una persona reale, e ha una struttura elastica che recupera automaticamente ..

Questo sacco da boxe è in grado di assorbire lo shock ad ogni colpo e fornire la stessa sensazione di combattimento reale; la struttura elastica del PVC con cui è realizzato permette di allenarsi per migliorare agilità e velocità.

Il rischio di lesioni è notevolmente ridotto perché l’acqua può assorbire la potenza di colpi da qualsiasi angolazione e questo modello si rivela perfetto sia per l’allenamento di atleti professionisti sia per principianti e per il fitness quotidiano.

Le dimensioni, rispetto agli standard, sono maggiori e il sacco da boxe una volta riempito misura 73 cm. di altezza per 44 cm. di larghezza.

Può essere riempito solo con acqua fino a 25 Litri. Viene venduto completo di mollettone in acciaio e catena.

Considerando che per questo tipo di accessorio è consigliabile utilizzare una corda e che le dimensioni troppo ampie possono limitare l’agilità durante l’allenamento e visto il prezzo finale del prodotto, questo sacco da box ha un costo abbastanza buono.

  • Adidas Waterpro Punchbag – Prezzo ottimo

Il Waterpro Punchbag è un sacco da boxe ad acqua che assorbe i colpi e imita una sensazione di allenamento corpo a corpo.

È fatto di una speciale plastica PU, che rispetta l’ambiente e al tempo stesso è durevole e resistente al tempo.

Quando è pieno d’acqua, il Waterpro Punchbag assorbe i colpi in modo ottimale e garantisce un allenamento realistico. Il vantaggio del Waterpro Punchbag è si può riempire e svuotare a piacimento, regolando così la durezza.

Il prodotto viene venduto corredato di un occhiello e di un grillo su cui è possibile appendere il sacco da boxe.

L’occhio del Waterpro Punchbag è inoltre rinforzato con un anello di metallo, in modo che non venga danneggiato dal peso. Per appendere il Waterpro Punchbag è disponibile una corda molto robusta, con la quale è possibile regolare l’altezza.

I Waterpro Punchbags sono attualmente un successo assoluto in entrambe le arti marziali e fitness e sono adatti sia per il tempo libero che per l’uso professionale. Il sacco ad acqua è disponibile in diverse taglie:

  • M – circa 30 cm. – 15 kg
  • L – circa 40 cm. – 55 kg
  • XL – circa 50 cm. – 85 kg

Considerato il prezzo, il materiale con cui è costruito, la possibilità di scegliere varie misure, il sacco in questione è un ottimo prodotto e il prezzo è assolutamente coerente con le sue caratteristiche tecniche.

  • Combat Arena Hydroshock

Combat Arena Hydroshock Sacco da Boxe ad Acqua (45 kg)
  • Sacco ad acqua ideale per migliorare focus, tono muscolare, riflessi e agilità e allenare montante, gancio, jab e ogni tipo di colpo

Il Sacco ad acqua Combat Arena Hydroshock può essere riempito fino ad arrivare ad un peso da 25 kg fino a 45 kg.

Questo tipo di strumento innovativo viene considerato la nuova frontiera dell’allenamento perché si rivela ottimo per lavorare sullo striking, per allenare montante, gancio, jab e per sperimentare ogni tipo di colpo.

Grazie al riempimento con acqua, Hydroshock offre una sensazione molto naturale quando si sferra il colpo, come se si avesse davanti un avversario in carne ed ossa. Un altro vantaggio dell’acqua è che ammortizza l’impatto dei colpi, rispettando maggiormente le articolazioni.

Questo sacco offre un’esperienza di allenamento per migliorare focus, tono muscolare, agilità e riflessi. Il Sacco ad acqua Combat Arena Hydroshock può essere usato in palestra o a casa, per gli allenamenti di boxe e per workout fitness.

Realizzato in Europa, è fatto con un materiale che rispetta l’ambiente: PU/PVC, ed è fornito di tutti gli accessori necessari per appenderlo e utilizzarlo (gancio, adattatore, tubo di gomma, corda, valvola, tappo).

Le dimensioni sono: 50 cm x diametro 35 cm. Una volta riempito completamente raggiunge una lunghezza di 58 cm. e un diametro di 46 cm. ideale perché non ingombrante e perché vi si può girare intorno simulando il combattimento.

Importante: può essere riempito solamente con acqua. Considerato lo standard di costruzione e materiali, il prodotto è ottimo e il prezzo è accessibile e molto competitivo.

  • Hathor 23 – Da 21 Pollici

Nessun prodotto trovato.

Questo modello si presenta con un design aggressivo e graffiante, ed è idoneo sia per combattenti esperti che per coloro che sono alle prime armi: migliora la potenza di punzonatura, l’agilità, la flessibilità e la precisione.

Il riempimento può essere fatto sia con acqua che con sabbia, quindi in questo caso stiamo parlando di un sacco da boxe multifunzionale. Grazie al robusto gancio in acciaio, può essere appeso con una corda o con una catena.

Il peso da vuoto è di soli 1,2 Kg. Il materiale sintetico con cui è rivestito rende questo sacco adatto sia per l’uso in aree esterne che in casa oppure in palestra. Il rapporto qualità prezzo è buono.

  • Phantom Athletics – Sacco da boxe con acqua professionale

Phantom Athletics Sacco da boxe ad Acqua per Adulti - Allenamento Professionale e per principianti -...
  • SENSAZIONE DI COLPO UNICA: Sensazione di impatto impareggiabile e realistica per pugni e calci, grazie al facile e veloce riempimento con acqua.

Per competizioni e sessioni di preparazione di tutti i livelli. Il sacco da boxe Hydro è ideale per allenamenti duri da competizione ma anche di mantenimento del tono muscolare nel tempo libero.

Il sacco da boxe riempito di acqua a forma di pera garantisce una sensazione unica e simula realisticamente i colpi e i calci di una competizione. Nelle diverse dimensioni del diametro di 38 cm. 46 cm. e 55 cm.

Si trova il giusto assestamento per ogni utilizzo, sia per MMA, boxe o Muay Thai Training. Grazie all’imbottitura che avviene in maniera rapida e semplice con l’acqua, il sacco da boxe Phantom offre una sensazione di impatto incomparabile e realistica per colpi e calci.

Questo sacco è adatto a tutti, dai principianti ai professionisti, e per ogni tipo di arti marziali, come MMA, boxe, kickboxing, Muay Thai, karate e molto altro ancora. Disponibile in tre misure (S,M,L), il sacco da boxe Hydro è adatto per ogni tipo di spazio, sia per la palestra casalinga, la palestra o la scuola di arti marziali.

La combinazione di poliuretano resistente e le cuciture saldate rendono il sacco da boxe Phantom un attrezzo affidabile e duraturo. Viene venduto comprensivo di valvola con vite, istruzioni per l’uso, moschettone (grillo), corda e ausilio per il riempimento.

Il riempimento del sacco da boxe è semplicissimo: con l’aiuto di un cacciavite, va rimossa la valvola e con l’ausilio di riempimento e un tubo da giardino si può riempire il sacco da boxe agilmente in pochi minuti.

Una volta chiusa la valvola e fissato il sacco con l’apposita corda si ha uno strumento di allenamento altamente performante e resistente. Il prezzo, soprattutto rispetto ai modelli precedentemente analizzati, è davvero molto competitivo.

  • Klarfit Maxxmma – Sacco ad’aria e acqua da Boxe

Klarfit Maxxmma B Set Sacco da boxe Power Bag Uppercut Bag Riempimento acqua/aria a sospensione +...
  • versatile attrezzo di allenamento per l'aumento della forza e della resistenza | diverse varianti: sacco boxe, Uppercut Bag oppure Power Bag per battute, sollevamenti, oscillazioni o colpi |...

Questo sacco da boxe ad aria/acqua si rivela molto versatile per l’allenamento e per l’aumento della forza e della resistenza: vi sono diverse varianti: sacco boxe, Uppercut Bag oppure Power Bag per battute, sollevamenti, oscillazioni o colpi.

L’innovativo riempimento ad aria/acqua garantisce un elevato assorbimento dei colpi e oscillazione ridotta.

Si può eseguire un riempimento personalizzato con l’acqua: da 35 a 55 litri, oppure optare per un riempimento ad aria aggiuntivo per ottenere una forma definita e speciali proprietà di assorbimento.

Una delle caratteristiche di questo sacco da boxe è la possibilità di sospensione sia in perpendicolare che in orizzontale e nella confezione vi sono incluse impugnature facili da installare per l’uso come Power Bag.

Il sacco da boxe grande si può riempire con un misto di acqua ed aria, e ottenere così un corpo che assorbe particolarmente bene i colpi.

Inoltre, oscilla sensibilmente meno rispetto ai suoi massicci colleghi riempiti a sabbia: entrambe le caratteristiche impediscono l’insorgere di lesioni e consentono un allenamento senza preoccupazioni. Esternamente è realizzato con rivestimento in finta pelle resistente e antigraffio, mentre la camera d’aria interna è in PVC.

Con questo sacco sono compresi nella confezione molti accessori: una pompa per l’aria, un attacco valvola, un tubo flessibile per acqua, due tipi di impugnatura, un set di cinghie UpperCut e persino un set per la riparazione. Il prezzo è altamente competitivo.

  • Klarfit Maxxmma C

Vi sono in commercio molteplici modelli di sacchi e questo in particolare è molto funzionale poiché si può riempire sia ad aria che ad acqua.

Il riempimento con acqua si può liberamente personalizzare con il liquido da da 33 fino a 55 litri. Per quanto riguarda i materiali con cui è costruito, si tratta di un sacco che all’esterno è in finta pelle antigraffio mentre la camera aria/acqua all’interno è realizzata in spesso vinile (PVC).

Le sue dimensioni, una volta riempito, sono di 95 cm. di altezza per 33 cm. di larghezza, e l’allenamento risulta possibile ovunque grazie all’ingombro ridotto e alla facilità di trasporto quando è vuoto.

Il prodotto viene venduto insieme ad un tubo flessibile per l’acqua e ad una pompa per l’aria, per un riempimento rapido e semplice. Il prezzo è molto basso e accessibile praticamente a tutti.

  • Sacco Apofly

Nessun prodotto trovato.

Concludiamo la classifica dei migliori sacchi ad acqua da box con questo prodotto che è assolutamente il più economico, ma va specificato che non è per uso professionale.

Si tratta di un dispositivo adatto soprattutto ai principianti, alle ragazze e ai bambini, o comunque a chi vuole approcciarsi alla boxe più come ad un hobby che come ad uno sport di alto livello.

Il materiale con cui è realizzato è PVC, quindi resistente e adatto anche ad un utilizzo frequente. Può essere riempito con acqua o con sabbia, e viene venduto corredato di pompa e corda per fissarlo al soffitto.

Tutto sommato è un buon prodotto, ideale per provare a sferrare qualche colpo anche senza essere dei professionisti della boxe.

Lascia un commento