Che si tratta di un’avventura all’aria aperta magari sotto le stelle o un campeggio, il sacco a pelo è fondamentale per tutte le famiglie che viaggiano all’avventura.

Dalle piccole dimensioni da piegato e comodo ma allo stesso tempo confortevole da aperto, le origini di questo comodo oggetto da viaggio, di origini militari, può essere definito come un vero e proprio letto in miniatura da trasporto.

Destinato a chi desidera rompere gli schemi della monotonia e andare all’avventura dalle famiglie agli spiriti liberi.

Prima di procedere all’acquisto del sacco a pelo per bambini è importante vedere ogni minimo dettaglio soprattutto se è finalizzato ai vostri bambini, non bisogna rischiare di fare un acquisto sbagliato.

Questa guida vi aiuterà a scegliere il miglior sacco a pelo per il vostro bambino offrendovi una panoramica su tutte le caratteristiche che bisognerà tener conto prima di concludere l’acquisto.

Guida all’acquisto dei migliori sacchi a pelo per bambini

Sacco a pelo a forma di animale

Lo scopo principale di chi ha ideato il sacco a pelo non era quello di fungere da letto ma di garantire il giusto calore con le basse temperature.

Bestseller No. 3
Active Era Eccellente Sacco a Pelo di Forma Rettangolare. Ultraleggero e Facile da Portare
  • INTERNO CALDO: Il sacco a pelo ha un riempimento in fibra cava 200GSM che lo rende perfetto per i pigiama party al coperto o per un uso estivo. Presenta un intervallo di temperatura di comfort...
Bestseller No. 6
LZYMSZ Coperta di coda di squalo Mermaid Double Shark Fleece Shark Caldo accogliente nel divano...
  • Super confortevole coperta accogliente per voi e il vostro bambino.
OffertaBestseller No. 7
Giochi Preziosi- Sacco a Pelo con Materassino Gonfiabile, LLD02000
  • LOL Ready bed gonfiabile per tutte le soluzioni, con cuscino gonfiabile

Un materiale che garantisce questa funzione è la fibra sintetica, è bene prima di procedere all’acquisto di non comprare i sacchi a pelo a piuma d’oca ma uno che sia in grado di reggere anche le temperature più alte.

In genere, questa tipologia di modello è adatto per chi svolge le avventure in alta quota o con la neve.

Uno dei parametri da tenere in considerazione prima dell’acquisto è quello di valutare la comodità del sacco a pelo per il nostro bimbo.

Dovrete valutare la facilità nell’apertura e nella chiusura dello stesso, oltre alla classica chiusura zip, un elemento fondamentale che non va affatto sottovalutato è l’isolamento termico.

Quest’ultimo fa in modo che non rientri nemmeno un soffio di aria fredda rientri all’interno di esso, così il vostro bambino non sentirà più freddo anche nelle basse temperature.

Un altro elemento che non va sottovalutato è che nel sacco a pelo sia compreso anche il cuscino, donando un maggiore comfort al vostro bambino.

Sul mercato, come citato in precedenza esistono differenti modelli. Le differenze principali del sacco a pelo sono date principalmente dalla forma: si trovano in commercio a coperta o a mummia.

La prima tipologia è una vera e propria trapunta che può essere anche utilizzata per coprirsi sotto le lenzuola invece il modello a mummia permette di entrare all’interno del sacco a pelo e di chiudervi con la zip.

La scelta del sacco a pelo per il vostro bambino è prettamente personale ma sta a voi scegliere se comprare un modello temporaneo oppure di comparare un modello meno da bambini e più da adulto.

Sacco a pelo per bambini – Classifica con prezzi dei migliori

Miglior sacco a pelo per bambini

  • Sacco a pelo per bambini Trespass bunka

Se siete ancora indecisi quale sacco a pelo volete comprare per il vostro bambino, potrete puntare sulla forma a “mummia”, sono comodi ed avvolgenti ma soprattutto sono dotati di un isolamento termico in grado di non far entrare gli spifferi d’aria all’interno.

In questo modo il vostro bambino sarà coperto e non sentirà freddo durante i viaggia all’aria aperta.

Inoltre, il sacco a pelo ha delle dimensioni tali da poter permettere un movimento all’interno di esso e soprattutto di essere riutilizzato anche quando sarà più grande.

Il sacco a pelo per bambini è stato studiato in modo tale che sia facile sia entrare che uscire grazie alle zip a due vie.

  • Sacco a pelo per bambini disney: Marvel Avengers

Se invece vostro figlio ama tanto i cartoni animati tanto che non ne può far proprio a meno, la scelta del sacco a pelo Marvel Avenger sarà sicuramente adatta a voi.

Si presenta come un vero e proprio sacco a pelo gonfiabile dotato di un cuscino per poter garantire un maggiore comfort al vostro bambino, dotato di una pompa si trasforma in un vero e proprio letto da campeggio in pochi minuti.

  • Sacco a plelo per bimbi Highlander

Highlander, Sacco a pelo Bambini Sleephaven, Rosa, Taglia unica
  • Sacco a pelo extra largo; i nostri sacchi a pelo XXL sono particolarmente confortevoli, in modo da potervi allungare durante il sonno e non sentirsi limitati.

Sacco a pelo a mummia ottimo per offrire una maggiore quantità di calore al vostro bambino. Il materiale in poliestere e fibra garantisce la giusta quantità di calore anche alle temperature più basse.

Dalle dimensioni piuttosto generose si può utilizzare anche quando il vostro bambino crescerà senza che acquisterete un altro sacco a pelo.

La chiusura a due vie a zip permette di entrare comodamente all’interno ed allo stesso tempo di poterne uscire senza problemi.

  • Le SSara – Sacco a pelo per bambine

Un sacco a pelo davvero molto carino che non passa affatto inosservato per il suo design originale. Dalle piccole dimensioni lungo 140 cm, dotato di doppie zip e le tasche per poter contenere le mani.

Grazie al suo tessuto si adatta a tutte le tipologie di stagioni e si può lavare facilmente anche a mano, non per forza in lavatrice.

  • LZYMSZ – Sacco a pelo a forma di animale

Sacco a pelo a trapunta a forma di sirena e di squalo adatto per chi cerca un sacco a pelo economico e grazie al suo semplice utilizzo può essere utilizzato anche per chi desidera semplicemente stare più comodo a casa propria durante l’inverno.

Alcuni consigli utili:

Per gli amanti dell’avventura la scelta del sacco a pelo è fondamentale, ma dopo averlo acquistato bisognerà avere una giusta cura dello stesso per farlo durare nel tempo.

Prima di acquistarlo, innanzitutto, bisogna calcolare le misure ed evitare quindi di comprare sacchi a pelo troppo piccoli per il vostro bambino. Si consiglia di comprarli di almeno 170 se volete che duri nel tempo e non solo qualche anno.

La larghezza è un parametro fondamentale oltre la lunghezza, perché grazie ad essa vostro figlio riposerà più comodo.

Oltre all’estetica del prodotto bisogna considerare anche di scegliere un modello traspirante e che si adatta a qualsiasi temperatura.

Insegnate a vostro figlio a piegare il sacco a pelo facendo delle prove prima dell’escursione.

Per far in modo che il sacco a pelo del vostro bambino duri nel tempo, è importante seguire i seguenti consigli:

  • “Lavarlo con frequenza”

Dopo un viaggio è importante lavare il sacco a pelo del vostro bambino, in questo modo si eviterà l’usura nel tempo, vi durerà molto tempo.Inoltre, vedete se all’interno di esso sono presenti residui di cibo o strappi, prima di procedere al lavaggio.

  • “Seguire le istruzioni”

Prima di procedere al lavaggio è importante leggere le istruzioni di lavaggio sull’etichetta del prodotto per evitare spiacevoli inconvenienti in futuro.

  • “Cura del tessuto”

In caso di strappi è sempre meglio provvedere a sistemare il prodotto prima possibile, facendo così rimarrà la sua forma originale nel tempo.

Sacco a pelo bimbi: consigli per il bambino

  • “Testa fuori dal sacco”

Proteggersi dal freddo non significa stare con la testa all’interno del sacco ma è importante che sia la bocca che il naso respirino.

Se proprio il vostro bambino è freddoloso, munitevi di cappello e sciarpa, così non si infilerà dentro il sacco a pelo.

  • “Indossare vestiti puliti”

Prima di entrare nel sacco a pelo, è importante che il vostro bambino sia pulito e che non abbia i vestiti sporchi perché potrebbero causare la puzza all’interno di esso.

Naturalmente, prima di entrare nel sacco a pelo, le scarpe vanno tolte, mai entrare con le scarpe.

  • “Nella tenda e non a terra

Naturalmente, dopo aver fatto l’escursione tutta la famiglia si dovrà riaddormentare nella tenda e si sconsiglia di rimanere in pieno contatto con il suolo.

Gli inconvenienti saranno molteplici e non piacevoli per il vostro bambino.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here