Il portabici da muro permette di riporre la bici in casa nei periodi di inutilizzo e proprio per questo motivo è molto importante scegliere accuratamente il modello ideale, che non graffi o arrecchi nessun tipo di danno o pericolo per cose e persone.

Vediamo come si sceglie il migliore portabici da muro e alcuni dei modelli che permettono di effettuare una scelta perfetta sotto ogni punto di vista, priva di ogni genere di controversie.

Perché acquistare un portabici da muro:

Bestseller No. 3
Relaxdays Staffa a Muro Appendi Bici, 2 Pezzi, Nero
  • Ganci appendi bici – set di 2 pezzi
Bestseller No. 4
Supporto da Parete per 5 Biciclette, portabici portabici per casa e Garage a Muro reggono 5...
  • [Appendi Bici ad Alte Prestazioni] I bracci per sostenere le bici Sunix sono costruiti in resistente materiale metallico, pesanti e durevoli per sostenere oltre 130 kg, progettati quindi per lo...
Bestseller No. 5
Unbekannt Supporto Bicicletta da Parete, Colore: Nero
  • Ganci con la copertura di protezione in gomma

Questo strumento nasce appunto come articolo che permette di posizionare la bicicletta in una zona della casa ed evitare che lo stesso mezzo di trasporto possa ingombrare e rubare dello spazio prezioso ad altri mobili o strumenti.

Acquistare questo accessorio vuol dire prendersi cura della propria bicicletta e avere la certezza che la stessa possa essere tenuta in uno stato ottimale, evitando quindi che la stessa possa subire dei danni dovuti da urti accidentali oppure possa appunto essere sinonimo di ingombro in casa propria.

Come scegliere il migliore:

  • Il portabici da muro e lo spazio in casa

I migliori portabici da muro sono quelli che automaticamente fanno risparmiare parecchio spazio in casa.

Questo articolo, generalmente, viene acquistato proprio per quegli ambienti dove lo spazio è ridotto e nei quali si vuole comunque tenere la bicicletta.

Detto questo occorre valutare sempre con attenzione lo spazio a propria disposizione in maniera da acquistare lo strumento necessario per conservare la bicicletta stessa.

Nello specifico se si ha poco spazio in altezza, il modello che permette di tenere verticalmente la propria bicicletta rappresenta la scelta maggiormente sensata, visto che questa viene posta in maniera tale da evitare che lo spazio possa essere sprecato in casa propria, evitando quindi che la bicicletta sia sinonimo di ingombro.

Nel caso opposto, ovvero se la stanza è stretta ma alta, occorre procedere con l’acquisto del portabici da muro verticale, che permette di porre in quella posizione la bicicletta, facendo quindi in modo che anche in questa circostanza lo spazio possa essere facilmente risparmiato.

Di conseguenza le misure della bicicletta, così come della stanza dove questo strumento deve essere acquistato, rappresentano criteri fondamentali che permettono di effettuare una scelta ottimale priva di ogni genere di imprecisione.

  • La struttura

Quando si deve scegliere un portabici da muro è possibile far ricadere la propria decisione su tre tipi differenti di accessori, ognuno dei quali caratterizzato da aspetti molto interessanti.

Il primo è quello classico, ovvero il portabici composto da un solo gancio che deve essere inserito tra i raggi del cerchione della ruota anteriore oppure nello spazio tra i tubi della bici.

Generalmente, quando si parla di questa versione, si fa riferimento a quella orizzontale, dato che la bicicletta viene sostenuta proprio nella sua parte centrale in tale posizione e lo spazio viene risparmiato in grande quantità.

La seconda versione è invece quella caratterizzata dal doppio gancio e in questo caso è facilmente intuibile come il suddetto strumento sia maggiormente resistente e professionale, visto che ogni gancio deve essere inserito nei cerchioni della bicicletta.

In questa circostanza è possibile notare come ogni versione del portabici a doppio gancio sia specifico per un m modello ben preciso: pertanto, qualora si voglia far ricadere la propria decisione su questa versione, occorre necessariamente prendere in considerazione le dimensioni della bicicletta, visto che un accessorio studiato per una 26 potrebbe non essere adatto per una 28 o 24.

Infine vi è la versione del portabici da muro ancor più professionale, ovvero quella caratterizzata da gancio e ripiano.

In questo caso la bicicletta viene poggiata sullo stesso e tenuta bloccata dal gancio e in tale circostanza è fin da subito intuibile come il suddetto modello sia adeguato per un ambiente caratterizzato da uno spazio abbastanza elevato.

Pertanto occorre sottolineare come il suddetto strumento sia quello sul quale far ricadere la propria decisione finale qualora si voglia proteggere al massimo la propria bicicletta ed evitare che questa possa essere esposta a urti e altri tipi di danneggiamenti.

  • La qualità dei materiali:

Ovviamente è sempre bene considerare quale sia il materiale che contraddistingue l’intero strumento.

Spesso si tende a voler risparmiare qualche euro senza rendersi conto che, così facendo, si rischia di entrare in possesso di un portabici da muro che tende a essere fragile e che non riesce a sostenere adeguatamente il peso dello stesso mezzo di trasporto.

Il ferro o comunque l’acciaio resistente devono essere i materiali che vanno a contraddistinguere il suddetto portabici, il quale deve essere in grado di sostenere la bicicletta anche per lunghi lassi di tempo senza piegarsi oppure staccarsi dalla parete.

Pertanto è di fondamentale importanza valutare anche questo aspetto affinché si possa avere la sicurezza che l’articolo acquistato possa essere realmente un valido alleato per la propria abitazione, dettaglio da non sottovalutare.

Vediamo ora, nello specifico, quali sono sui quali far ricadere la propria decisione finale.

Recensione dei migliori portabici da parete:

Portabici da muro migliore

  • Ibera – Miglior supporto per bici a parete

Ibera - Supporto per bici singola orizzontale a parete, angolo regolabile di 45°, Nero
  • Bicicletta fissaggio a parete con due ganci per bicicletta salvaspazio conservazione, incl. materiale di fissaggio.

Anche questo modello rappresenta un’ottima scelta per quanto concerne il portabici da muro ma occorre prendere in considerazione il fatto che, il suddetto modello, ha una portata massima molto limitata, di circa venti chili: pertanto questo articolo è adatto per contenere una sola bicicletta.

Completamente rivestito in gomma nella parte finale dei ganci, questo articolo occupa poco spazio dato che misura 40,1 x 24,8 x 19,8 centimetri e viene caratterizzato da un corpo totalmente in alluminio con ABS che permette di regolare la posizione del gancio.

Questa è dunque la versione classica del portabici da installare in garage e adatto solamente per un modello di bicicletta.

  • Portabici da muro Cmykzone

Offerta
Deposito Biciclette 2/3 Biciclette Rack Di Stoccaggio A Parete, Portabici A Muro Pieghevole Per Bici...
  • Sei stanco di camminare nel tuo garage per vedere i bambini hanno lasciato le loro biciclette in giro perché non c'è nessun posto dove sostenerli? È tempo di togliere quelle preziose bici dal...

Il migliore in assoluto vista la sua solidità e affidabilità che trasformano questo portabici in un valido alleato specialmente se si devono conservare più di due bici.

Le dimensioni pari a 50 x 43 x 35 centimetri trasformano questo modello in un articolo perfetto per gli spazi ridotti e grazie al carico massimo sopportato pari a 120 chili, è possibile inserire un massimo di quattro biciclette.

I due ganci frontali sono rivestiti con un inserto in gomma, adatto per evitare di arrecare danni di ogni entità alla stessa bicicletta, mentre la parte posteriore consente di appoggiare la bicicletta in totale sicurezza e fare in modo che questa possa essere protetta totalmente.

L’acciaio che contraddistingue questo modello è di ottima qualità, così come lo è la fase di installazione, grazie alle quattro viti spesse che sono semplici da installare nel muro.

  • Charles Daily – Con protezione antigraffi

Charles Daily Supporto Bici da Parete Orizzontale – Salvaspazio Gancio Bici Muro Pieghevole con...
  • SUPPORTO PROTETTIVO PER BICI: Portabici da parete per biciclette e mountain bike con rivestimento protettivo super resistente

Questa versione del portabici da muro è classica ma non per questo da ignorare completamente.

Al contrario, invece, questa versione è dotata di una staffa il cui gancio dista dalla parete 28 centimetri, quindi la bicicletta trova facilmente il suo spazio usufruendo di questo genere di strumento.

Altro pregio molto importante è dato dalla funzione salva spazio del modello Charles Daily: il gancio può essere piegato quando il portabici non viene utilizzato, evitando quindi che tale sporgenza possa rappresentare un ostacolo.

Molto leggero, visto che non pesa nemmeno un chilo e misura 44,9 x 30 x 10 centimetri, questo modello è adatto per ogni modello di bicicletta visto che riesce a sostenere un peso minimo di venti chili e uno massimo di cento.

La fase di montaggio non è complessa ma richiede comunque particolare attenzione, affinché la staffa venga ben agganciata al muro.

  • Masidef – Sollevatore per bici a soffitto

Una variante molto interessante del portabici ideale per spazi abbastanza buoni per quanto concerne l’altezza, dato che questo modello deve essere utilizzato proprio in tale modo, ovvero collegandolo al soffitto.

Realizzato interamente in acciaio lavorato affinché la sua resistenza non venga messa in discussione.

Il suddetto modello di portabici da soffitto offre la concreta occasione di appendere la bicicletta e lasciarla sospesa, utilizzando i quattro ganci che devono essere fissati in coppia al manubrio e alla sella della bicicletta.

  • Portabici da parete Peruzzo IWH

La versione più classica di portabici da muro, dotato di doppio gancio privo di inserti protettivi che permette di sorreggere perfettamente una coppia di biciclette.

Facile da installare ed economico, questa versione non si presenta con particolari difetti, garantendo quindi un ottimo utilizzo in spazi abbastanza ristretti e per biciclette le chi dimensioni e peso non sono eccessive.

Se si vuole risparmiare, rischiando di vedere però qualche graffio nella verniciatura della bicicletta, questo modello si adatta perfettamente a tutte le proprie esigenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here