Ultimamente il numero degli appassionati di SUP sta aumentando, soprattutto per merito di una delle sue caratteristiche principali: consentire a tutti un sicuro svago, indipendentemente dall’età e dalla preparazione fisica.

Se attività come surf o canoa sono strettamente legate al grado di allenamento del praticante, il SUP gonfiabile è la valida alternativa: lo sport che permette di scegliere un’attività dinamica o un divertimento più blando e per il quale sarà necessaria una bassa dose di energia.

Di certo la tavola adoperata risulta una scelta prioritaria, ma non bisogna trascurare l’aspetto fondamentale della pagaia per SUP: grazie all’utilizzo del giusto strumento infatti, sapremo svolgere SUP in sicurezza e con maggiore scioltezza.

Esistono corsi di ogni genere, utili per imparare le tecniche giuste atte ad affrontare il mare con la tavola gonfiabile.

Bestseller No. 1
Overmont 3 Pezzi Pagaia Telescopica 162cm-215cm Kayak Stand Up Paddle in Alluminio Regolabili...
  • ◆La lunghezza può essere regolata in base alle proprie esigenze per soddisfare i requisiti di diverse altezze
Bestseller No. 2
Fixget Pagaia per SUP, Pagaie da Kayak Stand Up Paddle Lunghezza Regolabile per Persone di Altezza...
  • Pagaia per SUP e kayak - La nostra pagaia è una pagaia combinata a 4 pezzi, che può essere utilizzata come pagaia a una testa per SUP o assemblata in una pagaia a due teste per Kayak
Bestseller No. 4
KKTECT Pagaia SUP Carbonio per Kayak Gonfiabile, Leggero Staccabile Pagaia in Fibra di Carbonio...
  • 🏄 Leggero: il materiale in fibra di carbonio contribuisce alla leggerezza dell'intera pagaia. È duro e ha un certo grado di flessibilità per mantenere prestazioni migliori, combinato con il...
Bestseller No. 5
HEIMUNI Pagaia Doppia Regolabile 222cm o Coppia di Remi, Pagaia Kayak SUP Alluminio per Canoa, Kayak...
  • Pagaia Kayak Smontabile: La pagaia è divisa in 4 parti: 2 maniglie + 2 palette, che la rendono facile da trasportare. Collegamento e disconnessione del tubo semplici e rapidi mediante un innesto a...
Bestseller No. 6
Overmont Pagaia per Kayak Telescopica Pagaia Paddle in Alluminio Regolabile Removibili per SUP Canoa...
  • LEGGERO E RESISTENTE: Le lame sono realizzate in PP+ materiali in fibra di vetro. Nel frattempo, il tubo dell'albero di alluminio cavo può ben mantenere la pagaia galleggiante sull'acqua, e facile...
Bestseller No. 7
Pagaia SUP Key West Alu Standard - 3 parti
  • Pagaia SUP Key West Shaft in alluminio, 3 parti regolabili.

In questo tipo di sport si dovrà tenere sempre in considerazione l’importanza fondamentale di ogni accessorio che verrà adoperato, per permettere l’ottimale svolgimento dell’attività.

Applicarsi in tale esercizio, significa spostarsi sfruttando un flusso di acqua, rimanendo in posizione eretta su un piano gonfiabile e utilizzando uno speciale remo: la pagaia.

Quest’ultimo è un elemento indispensabile, da selezionare con particolare cura, tenendo conto di tante diverse qualità.

Per scegliere la migliore pagaia da SUP è necessario analizzare anche le caratteristiche fisiche di chi vuole praticarlo e il genere di tavola da SUP della quale si è in possesso.

Con questa guida vorremo esaminare i requisiti delle pagaie da SUP e valutare le migliori presenti sul mercato: per tale motivo abbiamo stilato una selezione delle più efficienti e valide, che possano rendere il SUP un’esperienza positiva e divertente.

La pagaia quindi, riveste un ruolo determinante: influenza l’andatura, la velocità e il tipo di SUP che si desidera praticare, maggiormente dinamico o atto a visitare luoghi non raggiungibili neanche a nuoto.

Il SUP sta diventando uno sport sempre più praticato, considerando anche i costi abbastanza contenuti per possedere un’attrezzatura valida e aderente alla conformazione fisica di ognuno, alle abitudini posturali e al grado di dinamismo che si vuole imprimere durante gli sforzi, atti alla produzione dell’energia necessaria per spostarsi in maniera agevole e sempre divertente.

Oggi molti articoli del genere, non sono difficili da trovare: i centri vendita, specializzati in questa tipologia di discipline, rispondono appieno alle esigenze di uno sport sempre più apprezzato.

Scegliere la miglior pagaia per Sup – Guida:

pagaia da sup in carbonio

Il “remo” da SUP è l’attrezzo attraverso cui si può spingere una tavola, permettendo al paddler (colui che naviga) di spostarsi, a patto che lo si utilizzi in maniera appropriata, trasmettendo la giusta forza per muoversi adeguatamente.

Le pagaie tra le quali si può optare sono molteplici e variano per la struttura e i materiali di fabbricazione.

Le parti che occorre considerare sono sostanzialmente quattro: l’impugnatura, detta anche oliva, a forma di pomello e sistemata all’inizio dell’asta; il manico, con il quale si definirà la lunghezza della pagaia; il collo, utile come attacco tra la pala e la sua asta; la lancia stessa, quella che convoglia l’energia di spinta e determina la velocità, sfruttando la classica conformazione a curva.

  • Quali materiali?

La scelta della pagaia da SUP spesso è determinata dal prezzo.
Il prezzo invece, può essere influenzato dai materiali con i quali la pagaia è stata prodotta.

Il consiglio, indirizzato specialmente a chi pratica lo sport a livelli da esordiente, è quello di scegliere l’alluminio o elementi plastici: una soluzione di questo tipo permette un albero maggiormente resistente e una durevole pala, facendo contemporaneamente risparmiare chi magari la deve adoperare per scopi unicamente ludici e dilettevoli.

Le pagaie maggiormente care sono quelle costruite con carbonio o filamenti in vetro: garantiscono una grande leggerezza e, al contempo, fermezza nell’utilizzo.

Da non sottovalutare è l’utilizzo del legno, per remi non pesanti come si immagina: le pagaie costruite con questo materiale, sono in grado di rendere lieve la tensione esercitata sui legamenti articolari e hanno eleganza di forma nel loro aspetto intramontabile.

  • Come riconoscere la pagaia migliore

La scelta giusta dovrà tener conto di alcune importanti prerogative, per non farci pentire di un acquisto effettuato senza le dovute attenzioni.

Occorre innanzitutto considerare il grado esperienziale dello sportivo: per chi ha appena cominciato o vuole seguire percorsi via acqua più improntati sull’escursionismo, si consiglia l’alluminio.

I più capaci rivolgeranno la loro attenzione sulle pagaie leggere, prodotte con l’impiego del carbonio o di fibre vetrose: in questo caso il peso diminuirà, la pagaia risulterà più maneggevole anche se il costo, sarà sensibilmente maggiore rispetto alle precedenti.

Come seconda valutazione si terrà conto della statura del paddler: potrebbe bastare valutare una pagaia di 20cm più alta.

È sempre buona norma prendere in considerazione pagaie lunghe tanto da superare l’altezza dell’individuo praticante SUP.

Un metodo adottato per essere sicuri di orientarsi verso la lunghezza ideale è quello di sistemarsi in piedi, alzando un braccio: presa questa posizione ci si addosserà alla pagaia e, se l’apice arriverà all’altezza del polso, si avrà un’alta percentuale di sicurezza d’essersi imbattuti nel remo ideale.

Alcuni sopperiscono a questo problema scegliendo pagaie regolabili, facendo attenzione alla forma delle pale: maggiore sarà la larghezza, di grado superiore risulterà il controllo dell’andatura.

Un’ultima stima verrà fatta sulle necessità personali di chi pratica SUP: facilità nel trasporto o il desiderio di utilizzare la stessa pagaia anche con altri tipi di mezzi, come la canoa o il canotto.

In questo caso è consigliato dagli esperti l’uso di pagaie con un paio di pale: duttili e adattabili per ogni occasione.

  • pezzo:

Capaci di ottime prestazioni, solitamente costituite da materiali di pregio: pur essendo poco comode per il trasporto permettono una grande resa che le rende ideali per coloro che già conoscono il genere di sport e le prestazioni che desiderano ottenere.

I risultati d’utilizzo saranno comunque influenzati dalla struttura, dal tipo di materiale usato per la produzione, dalla misura dell’impugnatura e dall’ampiezza della relativa pala.

  • Pagaie divisibili

I punti vendita di prodotti relativi alla navigazione e agli sport pertinenti, spesso propongono Kit adatti che, nella maggioranza dei casi, contengono questo tipo di pagaie.

Comode per gli spostamenti, in quanto montabili con manovre facili e veloci, risentono però nel loro rendimento della durezza del manico e della ridotta elasticità della pala.

Recensione con prezzi delle migliori pagaie da Sup:

miglior pagaia da sup

  • Vbest life – Pagaia Standup Regolabile in Fibra di Carbonio

Vbest life Pagaia Standup Regolabile in Fibra di Carbonio con 3 sezioni Pagaia in Fibra di Carbonio...
  • Questa pala è realizzata in materiale ultraleggero in fibra di carbonio, resistente e durevole.

Pala prodotta con l’uso di materiali estremamenti leggeri in fibra di carbonio che le conferiscono qualità superiori di durevole inalterabilità.

La progettazione dell’impugnatura è ideale per un uso comodo dalla presa sicura.

Bloccaggio sganciabile velocemente e controllo celere della lunghezza.

La pala e l’asta hanno un attacco saldo.

  • Mistral – Pagaia con scanalatura in carbonio e borsa

MISTRAL Kanoa 3 pezzi Sup pagaia con scanalatura in carbonio e borsa 2019
  • Prodotto: 3 pagaie SUP in fibra di carbonio, durezza 7, 29 mm, 7 gradi rotondo/a V, 3 pezzi

Pagaia per SUP fabbricata in fibra di carbonio e divisibile in tre parti.

Pala in plastica, rivestita con fibra di vetro.

Peso di 940 g

L’Impugnatura è anatomica, ergonomica e presenta una tenuta antiscivolo.

Nel kit troverete la pagaia e la sua borsa, per agevolarne gli spostamenti.

La pagaia presenta la giusta flessibilità, risulta inalterabile ai colpi, robusta anche a contatto della base con pietre.

Le pale sono idrorepellenti, non necessitano di filatura e non arrecano danni ai contorni della tavola.

  • Alomejor SUP Paddle in Fibra di Carbonio

Alomejor SUP Paddle in Fibra di Carbonio 3 Pezzi Stand Up Paddle Galleggiante per Tavola da Surf...
  • 【ATTIVITÀ IDONEE】 Questa pala da surf è molto adatta per kayak, vela e tavola da surf.

Questa pala da surf è adatta per praticare SUP e altri tipi di sport acquatici.

Costruita con materiali estremamente leggeri in fibra di carbonio.

La conformazione unita all’impugnatura estremamente comoda, permette di praticare lo sport in tutta sicurezza.

Pala telescopica per diminuire il volume e facilitare il trasporto: retrattile, è capace di occupare uno spazio esiguo negli spostamenti.

Costruita seguendo regole altamente professionali risulta duratura nel tempo, con un alto livello di fabbricazione, una conformazione durevole, robusta e trasportabile agevolmente.

  • Aquamarina Carbon Guide – Pagaia ultraleggera

Pagaia telescopica divisibile in tre parti.

Leggerissima con asta prodotta in carbonio per il 70% e fibra vetrosa per il 30%.

Pala in plastica per il 60% e fibre di vetro per il 40%.

Presa in gomma a forma di T: aspetto ergonomico e contro lo scivolamento.

Peso 950 g.

  • Overmont – Pagaia Telescopica in Alluminio

Offerta
Overmont Pagaia per Kayak Telescopica Pagaia Paddle in Alluminio Regolabile Removibili per SUP Canoa...
  • LEGGERO E RESISTENTE: Le lame sono realizzate in PP+ materiali in fibra di vetro. Nel frattempo, il tubo dell'albero di alluminio cavo può ben mantenere la pagaia galleggiante sull'acqua, e facile...

Prodotto leggero ma resistente, con pala in plastica e mescolanza di vetroresina.

L’asta in alluminio rende la pagaia galleggiante, facilitando la raccolta nel caso scivoli in acqua.

La pagaia si presta anche ad altri utilizzi, sfruttando la sua estrema resistenza.

Grazie alla presenta di seghettatura, le pale garantiscono un ottimo risultato durante inversioni o deviazioni.

Massima resistenza all’acqua con pale collegate in maniera fissa e salda.

La barra formata da un unico pezzo, è stata prodotta utilizzando ottimi materiali in alluminio: in questo modo la sua leggerezza rende facile ogni spostamento.

  • Fixget Pagaia per SUP,

Fixget Pagaia per SUP, Pagaie da Kayak Stand Up Paddle Lunghezza Regolabile per Persone di Altezza...
  • Pagaia per SUP e kayak - La nostra pagaia è una pagaia combinata a 4 pezzi, che può essere utilizzata come pagaia a una testa per SUP o assemblata in una pagaia a due teste per Kayak

Pagaia per SUP combinata a quattro pezzi: utilizzabile sia per praticare SUP sia per il Kayak.

Alta qualità: la pala è in plastica al 70% e in fibra di vetro per il 30%.

L’asta fabbricata in alluminio le conferisce resistenza, leggerezza e proprietà particolari contro gli attacchi della ruggine.

Peso: 1,6 kg.

Pagaia regolabile in un tempo veramente minimo, si riesce a renderla idonea all’altezza dello sportivo, non dovendo effettuare inutili e complicate manovre.

L’impugnatura formata a T per merito del valido disegno ergonomico, garantirà una stabilità estremamente elevata.

  • Gototop Stand Up Paddle

GOTOTOP Pagaia In Alluminio Sup Removibile ,Stand Up Paddle, SUP Surfboard/Kayak/Barca/Surf/Paddle,...
  • ⛵ [ REGOLABILE IN 2 PARTI ]- La tavola da SUP regolabile in 2 parti SUP paddle offre prestazioni eccellenti e un'ottima presa con altezza regolabile e impugnatura sagomata.

Pagaia esclusivamente dedicato a chi pratica SUP: si regola con facilità, è divisibile in un paio di pezzi, possiede un’ottima capacità di presa grazie alla presenza di una speciale impugnatura con attacco sagomato.

Adatta nei viaggi perché molto maneggevole e facilmente trasportabile.

La pala possiede una conformazione con speciale angolatura che rende raggiungibili alti livelli di velocità.

L’asta in alluminio permette alla pala di essere adatta sia a una tavola classica sia gonfiabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here