Devi acquistare delle scarpe da pallavolo Nike ma non sai quale modello scegliere?

Vorresti sapere quali sono le migliori scarpe da pallavolo Nike per essere certo di fare la scelta giusta? Di seguito cercheremo di fornire alcune indicazioni per poter effettuare una scelta ottimale.

Caratteristiche delle scarpe da pallavolo Nike:

Uno dei principali punti di forza delle scarpe da pallavolo Nike è rappresentato dal fatto che assicurano una notevole agilità dei movimenti dell’atleta, sia durante l’allenamento che mentre svolge una partita.

Grazie alla loro particolare struttura, le scarpe da pallavolo Nike permettono di proporre il giusto compromesso tra grip e scatto, senza che il piede sia bloccato sulla superficie del campo di gioco.

Le prestazioni dell’atleta sono inoltre migliorate anche perchè le scarpe di questo brand sono realizzate con materiali di eccellente qualità che rendono i prodotti leggeri e traspiranti nonchè durevoli nel tempo, anche in caso di utilizzo intensivo.

Sono inoltre realizzate in maniera tale da assicurare la migliore adattabilità del piede all’interno delle stesse e per favorire i movimenti e la comodità senza alcun rischio di infortunio.

Come scegliere le scarpe da pallavolo Nike migliori?

Scarpe Nike da pallavolo

Abbiamo visto rapidamente alcune delle caratteristiche che le migliori scarpe da pallavolo Nike dovrebbero possedere.

Ma come effettuare una scelta giusta senza incorrere in errori? Oggi la maggiore parte delle scelte di questo brand si caratterizzano per ottimi materiali che si abbinano ad un costo nel complesso abbastanza abbordabile;

Uno dei criteri di massima da seguire per essere certi di scegliere la scarpa ideale è quello di orientarsi su un modello che permetta di ottenere un buono slancio ed elevazione durante l’allenamento o la partita. Vediamo quindi quali sono i criteri di massima da seguire.

  • Leggerezza della scarpa

Questo rappresenta il punto di partenza di un’ottima scarpa da pallavolo e i prodotti a marchio Nike sono assolutamente in questa direzione. In linea di massima, le scarpe da pallavolo devono essere decisamente leggere, anche se devono assicurare un complessivo bilanciamento;

Inoltre, la struttura deve essere realizzata in modo da ammortizzare gli urti, in particolar modo nella parte della punta del piede, che rappresenta il punto dove si concentrano la maggior parte delle sollecitazioni. In tal modo, il piede potrà muoversi liberamente, assicurando scatti e cambi di direzione senza alcun problema.

  • Materiali resistenti

Anche sotto questo punto di vista, le scarpe da pallavolo Nike rappresentano una delle migliori opzioni presenti sul mercato; da sempre, infatti, questo brand rappresenta un vero e proprio punto di riferimento, per i clienti e per i competitor, per quanto riguarda l’utilizzo di materiali di ultima generazione e che assicurano le migliori performance del prodotto.

Come detto i materiali devono essere resistenti, ma allo stesso tempo non devono risultare ingombranti o pesanti, questo perché devono permettere al piede di potersi muovere liberamente e senza nessun tipo di limitazione.

  • Traspirazione

Altro elemento distintivo delle migliori scarpe da pallavolo Nike è dato dal fatto che nel corso degli anni, i vari modelli proposti sul mercato si sono sempre distinti per assicurare una corretta salute del piede.

Sotto questo punto di vista, la corretta traspirabilità della scarpa è una condizione necessaria per fare in modo che il sudore non ristagni all’interno della stessa. Si tratta di un aspetto da non sottovalutare, in quanto la presenza continua di sudore intorno al piede, a lungo andare potrebbe comportare la nascita di patologie, come funghi o infezioni batteriche, che richiedono poi un tempo abbastanza lungo per la guarigione.

Esistono poi altri elementi che spesso vengono presi in considerazione dagli atleti nella scelta delle migliori scarpe da pallavolo Nike.

Ad esempio il peso dell’atleta che determinerà l’orientamento o meno verso un modello di scarpa più leggero o meno. Sempre in relazione al peso, un ulteriore elemento che viene preso in considerazione dagli atleti è il grado di ammortizzazione che la scarpa riesce ad assicurare; nello specifico, la suola deve essere realizzata con una mescola in grado di adattarsi al peso del giocatore di pallavolo.

Ci sono poi alcuni tipi di scarpe da pallavolo Nike che vengono percepite dai giocatori come maggiormente fascianti: questa caratteristica dipenderà dalla tomaia, dal grado di imbottitura presente nella parte superiore del tallone e ovviamente della larghezza della pianta che risulta essere diverse da uomo a donna.

Migliori scarpe da pallavolo Nike con prezzi e opinioni:

Migliori scarpe da pallavolo Nike

  • Scarpa da Volley Nike Air Zoom Hyperace 2

Ci troviamo di fronte ad una scarpa da pallavolo Nike specificamente ideata e progettata per un giocatore di sesso maschile.

Non a caso, rappresenta per la maggior parte degli atleti, una dei modelli più ricercati grazie alla sua notevole comodità. Non solo.

Questa scarpa, infatti, dispone di un doppio strato di ammortizzazione nel tallone e nella parte anteriore del piede, in modo che possa adattarsi alla perfezione al piede.

Non appena la scarpa viene calzata, le fibre tese presenti all’interno della stessa, rimbalzano rapidamente, assicurando maggiore reattività e facendo in modo da sentirsi a proprio agio sulla superficie di gioco.

Sia la parte esterna, sia la suola, sia l’interno sono realizzati in materiale sintetico e tessile, in modo da fornire la massima traspirabilità al piede mentre viene indossata la scarpa.

Altro aspetto che rende molto richiesta dagli atleti questo modello Nike è rappresentato dall’ammortizzazione; infatti, questa assorbe le forze di impatto quando il piede colpisce il terreno e nello stesso tempo protegge i muscoli della gamba, insieme alle articolazioni ed ai tendini.

Subito dopo l’ammortizzazione Nike Zoom Air tornerà alla sua forma originale, per svolgere nuovamente la sua azione, facendo sì che l’atleta possa proteggersi da fatica e stress. Grazie inoltre al peso ridotto della scarpa, le prestazioni sono garantite.

Dispone infine di una soletta in memory foam che si adatta alla forma del piede in modo da assicurare sempre una calzata personalizzata e una migliore vestibilità durante il gioco.

  • Nike React Hyperset Nero – Migliori scarpe da pallavolo Nike

Questo modello di scarpa da pallavolo Nike rappresenta la scelta ideale sia per gli uomini che per le donne in quanto si adatta perfettamente ad entrambe le categorie.

Anche in questo caso, ci troviamo di fronte ad un prodotto che permette di realizzare le migliori prestazioni durante lo svolgimento della pratica sportiva.

Grazie alle Nike React Hyperset, infatti, potrai ottenere una trazione eccellente sui campi indoor, eseguire azioni di attacco alla massima velocità, eseguire salti e atterrare sul campo di gioco riducendo al minimo il pericolo di infortuni.

Dal punto di vista della struttura, questa scarpa dispone di fascette laterali e cavi Flywire che permettono di ottenere la massima stabilità del piede; inoltre la schiuma Nike React assicura un notevole ritorno di energia favorendo una velocità ideale in eventi agonistici.

Le linguette sono presenti anche sul tallone in modo da riuscire a calzare e sfilare la scarpa con il minimo sforzo; la suola presenta un battistrada in gomma che fornisce una buona trazione su tutte le superfici indoor.

La parte esterna della Nike React Hyperset presenta una struttura in mesh e pelle sintetica che forniscono resistenza alla scarpa e allo stesso tempo la massima traspirabilità per il piede.

Possiamo definire queste scarpe come un prodotto di indubbia qualità che allo stesso tempo colpisce al cuore il giocatore di pallavolo che ha la necessità di scegliere una scarpa leggera e traspirante che gli permetta di ottenere le migliori prestazioni sportive.

  • Nike Air Zoom Hyperattack

I giocatori di pallavolo più esigenti non possono non orientarsi su questa scarpa da pallavolo Nike che abbina comfort e prestazioni in una maniera quasi unica.

Questo modello, infatti, dispone della tecnologia Nike Flywire e di un guscio esterno, elementi che permettono di ottenere una tomaia particolarmente resistente; a ciò bisogna poi aggiungere il fatto che l’intersuola in schiuma Phylon permette di ottenere un’ottima ammortizzazione che si distingue anche per comfort e massima leggerezza.

L’interno della scarpa prevede anche in corrispondenza del tallone e dell’avampiede sia presente un ulteriore strato di ammortizzazione per favorire la massima adattabilità al passo dell’atleta; inoltre, la soletta è in memory foam in modo che ci sia piena corrispondenza con il piede del giocatore, adattandosi allo stesso e facendo in modo che durante il gioco ci sia la massima esperienza di comfort.

Anche la sicurezza rappresenta un punto di forza di questa scarpa, grazie alla presenza del controtacco interno che fornisce una maggiore stabilità alla caviglia; allo stesso modo, nell’intersuola è presente un inserto in fibra di carbonio che ha lo scopo di fornire la massima reattività all’avampiede.

Complessivamente ci troviamo di fronte ad una scarpa che permette di allenarsi e di giocare nel miglior modo possibile, fornendo un’incredibile reattività in campo.

Un ultimo punto di attenzione deve essere speso sulla tecnologia Nike Flywire, realizzata con una serie di filamenti, messi in posizione strategica che forniscono il necessario supporto proprio nei punti dove è maggiormente necessario.

  • Scarpa da pallavolo Nike Tanjun

Questo modello Nike nasce essenzialmente come sneaker ma può tranquillamente essere indossato per effettuare un allenamento di pallavolo senza alcun problema.

La sua principale caratteristica è data sicuramente dalla sua notevole leggerezza che rende preferibile questa scarpa rispetto a molti altri modelli presenti sul mercato.

Sia la parte esterna che la fodera sono realizzati in materiale sintetico, elemento che assicura la massima traspirabilità della scarpa ed evita di conseguenza il ristagno del sudore all’interno del piede.

La suola è invece realizzata in gomma permettendo allo stesso tempo aderenza alla superficie indoor e facilità nei movimenti.

La chiusura della scarpa è stringata in modo da permettere la massima stabilità del piede; allo stesso tempo, il controtacco interno permette di rendere molto stabile la caviglia, evitando così la comparsa di infortuni.

Questa scarpa assicura inoltre la massima ammortizzazione possibile cercando di favorire al massimo il passo dell’atleta; nel momento in cui viene calzata la scarpa, si avverte immediatamente una sensazione di massima aderenza al suolo e contemporaneamente la massima reattività durante le prestazioni di gioco.

L’atleta quindi percepisce alla perfezione la reattività sulla superficie dove sta giocando. Grazie alla notevole resistenza dei materiali di realizzazione, viene assicurata una notevole durata nel tempo di questo articolo.

  • Nike Wmns Revolution 5

Anche questo modello, è nato come scarpa da corsa ma è stato poi utilizzato progressivamente da un numero sempre crescente di giocatori di pallavolo.

Anche se si presenta con un design alquanto basic, ci troviamo di fronte ad una scarpa che assicura il massimo comfort sia durante una semplice passeggiata che durante l’esecuzione della pratica sportiva.

La suola è realizzata in materiale sintetico, mentre la fodera e la parte esterna con una particolare combinazione di sintetico e mesh che forniscono la massima traspirabilità al piede mentre viene calzata la scarpa; la chiusura è assicurata da un sistema a stringhe che permette di fornire stabilità al piede mentre viene indossata.

I motivi per cui questa opzione viene preferita dai giocatori di pallavoro sono ravvisabili in un design alquanto semplice e discreto, nella notevole leggerezza del prodotto che assicura una notevole facilità nei movimenti e un elevato comfort che permette di indossare questo prodotto praticamente tutto il giorno senza nessun problema.

All’interno è presente anche una particolare intersuola in schiuma che assicura la massima ammortizzazione, fornendo nel contempo una sensazione super reattiva e la consapevolezza della superficie sulla quale si sta praticando la pallavolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here