Con l’arrivo dell’autunno le condizioni metereologiche non sono di certo ottimali per un giro in bici, infatti le giornate tendono ad accorciarsi gradualmente e le possibilità di temporali improvvisi aumentano notevolmente.

Ma per chi non vuole rinunciare ad allenarsi con la bici anche durante i mesi più freddi ecco che arrivano in aiuto i rulli per bici i quali consentono di fissare la propria bicicletta e di poter pedalare in qualsiasi momento e con una certa regolarità indipendentemente dalle condizioni meteo.

Come scegliere il miglior rullo per bici?

Bestseller No. 2
FITFIU Rullo pieghevole per bicicletta, resistenza magnetica per l'allenamento
  • Il rullo magnetico FITFIU Fitness ROB-10 è la soluzione perfetta per l'allenamento a casa nelle giornate di pioggia o maltempo.
OffertaBestseller No. 5
Elite, Qubo Fluid - Rullo per allenamento
  • Unità più potente del 100% rispetto ad un fluido standard
OffertaBestseller No. 6
ROCKBROS Rullo Pieghevole Regolabile per Bicicletta Rulli per Allenamento Indoor a Casa per Bici tra...
  • COMPATIBILITÀ: Adatto alle tutte le bici tra 16"-29".( mountain bike, bici da strada, bici pieghevole etc.) Il ciclindro anteriore è regolabile per adattare le diverse bici.
Bestseller No. 7
Tacx Antares Rulli Bicicletta, Nero
  • Il vostro equilibrio migliorerà sensibilmente dopo ogni utilizzo;

Scegliere il miglior rullo per bici non è esattamente una cosa facile, infatti ad oggi in commercio c’è una grandissima varietà di rulli per bici che si differenziano per caratteristiche e per prezzo.

Proprio per questo prima di procedere all’acquisto è fondamentale tenere presente alcune importanti caratteristiche che un buon rullo per bici deve avere, ma soprattutto si deve considerare anche l’effettivo uso che se ne farà per poter fare una scelta che rispecchi al megli le proprie esigenze.

Sostanzialmente sono 3 le caratteristiche fondamentali da tenere in considerazione quando si sceglie un rullo per bici:

Sistema di fissaggio alla bici:

Come il rullo viene fissato alla bici è fondamentale in quanto un cattivo fissaggio potrebbe andare a compromettere la stabilità ma anche l’intero allenamento, vi sono 3 tipologie di fissaggio

  • Fissaggio al telaio:

Sicuramente il rullo più diffuso sul mercato negli ultimi anni, in questo caso la bici è fissata alla struttura del rullo in corrispondenza della ruota posteriore.

Purtroppo presenta due notevoli svantaggi, innanzitutto su lungo termine questa tipologia causerà un deterioramento del pneumatico posteriore, inoltre non permette di simulare al meglio le pendenze

  • A trasmissione diretta:

Il rullo si posiziona al posto della ruota posteriore, questo tipo sono estremamente silenziosi e realistici, infatti sono in grado di simulare le pendenze più impegnative, ideali per chi ha intenzione di effettuare un allenamento costante e regolare.

  • Rulli liberi:

In questo modello la bici si trova poggiata su due rulli senza essere fissata in alcun modo ad essi.

Di certo si tratta di un modello in cui il telaio non ne risente in alcun modo ma al tempo stesso è necessaria una grandissima concentrazione per non perdere l’equlibrio

Tipologia di freno montato nel rullo per bici:

Rulli per mtb

Anche il freno rappresenta un elemento fondamentale per un buon rullo per bici da corsa, ce ne sono attualmente di 3 tipi:

  • Rullo con freno a ventola:

La ruota posteriore della bici fa girare un ventola la quale fornisce la resistenza, più la ventola gira veloce e maggiore sarà la resistenza e di conseguenza la forza frenante. Questa tipologia di rullo è nota per essere la più rumorosa

  • Rullo con freno magnetico:

Sicuramente il modello più diffuso, dove la forza frenante è data da una resistenza magnetica

  • Rullo con freno idraulico:

La forza frenante in questo caso è ottenuta grazie ad un’elica che ruota all’interno di una camera contenente il liquido.

Rullo con capacità interattiva – È importante?

Molto importante nella scelta del rullo è la sua capacità interattiva, ovvero la possibilità di registrare i dati oppure di cambiare in modo automatico, la resistenza si dividono in

  • Rulli interattivi: In questo proprio come quando siamo in strada e ci affidiamo ad un ciclocomputer, è in grado di registrare e  visualizzare i dati, che possono regolare direttamente il grado di resistenza.
  • Rulli meccanici: Sono i rulli più semplici, senza connessine, dove le regolazioni sono manuali e non vi è registrazione di alcun dato
  • Rulli Smart: Attraverso un sensore vengono inviati i dati al dispositivo che si sta utilizzando, mentre la resistenza deve essere impostata in modo manuale

Classifica con prezzi dei 5 migliori rulli per bici:

Rulli per bici da corsa

Ma quali sono ad oggi i migliori rulli per bici mountain bike in commercio? Ecco un breve classifica in cui vengono elencati i 5 migliori rulli per bici

  • Elite Turno – Migliori rulli per bici da corsa

Questo tipo di rullo per bici rientra nella categoria dei rulli Smart dove il monitoraggio degli allenamenti avviene tramite apposita App permettendo un allenamento efficace e completo, è compatibile con tutti i tipi di bici e presenta una resistenza fluida.

Quando non viene utilizzato il telaio può essere richiuso e conservato oppure trasportato con estrema facilità.

  • Elite Force – Anche per Mtb con copertone non troppo largo

Dotato di un sistema di fissaggio Fast fixing attraverso il quale è possibile agganciare e sgangiare la bici in un’unica operazione, è dotato di una resistenza magnetica molto compatta, mentre per quanto riguarda il telaio è stato rinnovato con un’integrazione in acciaio e materiali plastici tecnologici.

È dotato di un sensore Misuro B in grado di misurare i dati di allenamento, velocità e pendenza che verranno poi successivamente inviati al dispositivo.

Inoltre il rullo dove viene posizionata la ruota è stato realizzato in Elastogel, il quale permette una maggiore aderenza della ruota, un minor consumo dello pneumatico e una rumorosità quasi nulla.

Quando non viene utilizzato può essere facilmente richiuso e riposto garantendo un ingombro minimo.

  • Ultrasport trainer – Rullo per mtb

Per utilizzare questo tipo di rullo sarà sufficiente fissare la ruota posteriore tra i due supporti per avere un fissaggio saldo, inoltre presenta un supporto anche per la ruota anteriore in questo modo la bici si troverà alla stessa altezza.

Presenta una resistenza attraverso il quale è possibile cambiare 7 marce grazie al cambio sul manubrio. Compatibile con tutti i modelli di bici e mountain bike è facilmete richiudibile e trasportabile a seconda delle esigenze

  •  Fitfiu Fitness BI T05 – Rullo magnetico per bici

FITFIU Rullo pieghevole per bicicletta, resistenza magnetica per l'allenamento
  • Il rullo magnetico FITFIU Fitness ROB-10 è la soluzione perfetta per l'allenamento a casa nelle giornate di pioggia o maltempo.

Questo rullo presenta un robusto telaio in acciaio ed è compatibile con ruote che presentano un raggio di 25 e 27 pollici, presenta una resistenza magnetica attraverso il quale è possibile selezionare fino a sei livelli di resistenza, anche in questo caso può essere ripiegato e riposto tranquillamente quando non viene utilizzato.

  • Relaxdays Trainer – Economico

Si tratta di un rullo con traversa perfetto per allenarsi in casa, non necessita di montaggio basta posizionarlo a terra e iniziare l’allenamento, le colonne montanti sono in acciaio massiccio e inoltre i tubi che poggiano a terra sono rivestiti con tappi di gomma in modo da garantire una maggiore stabilità.

È dotato di un cambio a 7 velocità con cui è possibile decidere il grado di difficoltà del proprio allenamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here