L’allenamento con le kettlebell può rappresentare la base dei propri esercizi perché è un attrezzo semplice, ma versatile.

Il kettlebell consiste, pur essendocene di diversa qualità, in un peso di forma sferica con una maniglia. Si può considerare il primo attrezzo da avere in casa, in quanto è semplice ma consente di effettuare numerosi esercizi.

Ogni palestra sarebbe opportuno che l’avesse tra i propri strumenti messi a disposizione dell’utenza. Comprare quest’attrezzo permette di disporre di uno strumento utile per migliorare il proprio benessere e la propria forma fisica. Inoltre, dà la possibilità di correggere la postura e quindi di avere un portamento più gradevole e di conseguenza una migliore estetica.

Bestseller No. 1
Amazon Basics - Kettlebell in ghisa, 8 kg
  • Il kettlebell è un attrezzo utile per una vasta gamma di esercizi di allenamento di resistenza
Bestseller No. 2
homcom Kettlebell da 8 kg per Sport e Fitness in PVC con Sabbia e Maniglia Liscia Anti-Sfregamento
  • ✅MULTI-FUNZIONE: Kettlebell adatta per molti esercizi (swings, snatches, deadlifts, squats, lifting, get-ups, ecc), ideale per l'allenamento di tutto il corpo o di un determinato gruppo muscolare.
OffertaBestseller No. 3
Sveltus Kettlebell fit viola 6 kg
  • Adatto agli sportivi esigenti ma anche ai principianti.
OffertaBestseller No. 5
POWRX Kettlebell ghisa 12 kg - Ideale per Esercizi di »Functional Fitness« - Rivestimento in...
  • PRODOTTO: Kettlebell in ghisa con rivestimento in neoprene (12 kg) + PDF workout INTERATTIVO che riceverai, con specifico link, all'interno dell'email di conferma dell'ordine
OffertaBestseller No. 6
PROIRON Kettlebell ghisa Peso 12kg per Palestra Domestica Esercizi Fitness addestramento,...
  • i nostri kettlebell sono realizzati in 100% acciaio fuso.A causa della nostra lavorazione di alta qualità, i nostri pesi sono i più richiesti da palestre, fisioterapisti, personal trainer, centri...

Il kettlebell permette di effettuare diverse tipologie di allenamento e, sebbene sia uno strumento che si tiene con la mano o con le mani, permette di eseguire anche esercizi che tonificano la parte bassa del corpo, come cosce e glutei, e non solo quella superiore.

Visto che dà la possibilità di allenare la parte inferiore del corpo, viene spesso utilizzato anche dalle donne, che generalmente prediligono fare training di gambe e glutei piuttosto che della parte superiore del fisico. Questo strumento quindi viene utilizzato in modo ricorrente nel fitness e nella ginnastica.

Alcune delle principali funzioni del kettlebell sono le seguenti:

  • Più agevole riscaldamento generale del corpo con il suo utilizzo prima di una seduta di allenamento.
  • Sollevamento di due kettlebell in modo contemporaneo o alternato per tonificare i bicipiti delle braccia.
  • Mantenimento di un unico kettlebell con entrambe le mani mentre si eseguono degli squat per tonificare cosce e glutei.
  • Esercizi posturali per la salute della colonna vertebrale, tra cui quelli volti al rafforzamento di muscoli dorsali.
  • Svariati esercizi a corpo libero per un allenamento generale del corpo, come quelli da terra per tonificare gli addominali.

Le kettlebell, possono inoltre, può essere portato con sé all’aria aperta, quindi permette di effettuare allenamenti più efficaci ed efficienti in un luogo esterno. Gli allenamenti all’aperto presentano i seguenti vantaggi rispetto a quelli effettuati in luoghi interni:

  • Migliore ossigenazione di tutte le parti del corpo, che permette di conseguire risultati superiori.
  • Maggiore spazio per il movimento e l’attività aerobica.
  • Incremento della capacità di concentrazione e di rilassamento.
  • Più agevole riduzione dello stress fisico e mentale.

Guida alla scelta delle migliori Kettlebell:

Kettlebell rivestita in vinile

Focalizzarsi su ergonomicità, peso e versatilità.

Il kettlebell è strutturato perlopiù in metalli pesanti, ma è da considerare un valore aggiunto il suo rivestimento in materiali sintetici. Infatti, soprattutto nella maniglia un materiale sintetico consente una migliore ergonomicità e quindi un’impugnatura più stabile, che permette di eseguire meglio gli esercizi e di offrire una maggiore sicurezza, rendendo più improbabile una perdita del controllo o una caduta accidentale del peso.

Il rivestimento della maniglia è preferibile che sia idrorepellente perché risulti più resistente all’usura. Inoltre, nel caso in cui anche il peso sia rivestito di materiale sintetico, si evita il rischio di graffiare la pavimentazione quando il peso viene poggiato per terra o riposto dopo l’utilizzo.

Vi sono anche dei kettlebell con i piedini alla base o con la base piatta, in modo tale da poterli poggiare meglio per terra al termine dell’esercizio e da poter eseguire meglio gli esercizi che si effettuano a terra. Si deve considerare anche il peso da scegliere, che dipende dalla propria forma fisica, dalla tipologia di allenamenti che si vuole effettuare e dai propri obiettivi.

Al contempo è importante la versatilità e, in tal senso, vi sono dei kettlebell che consentono una rapida variazione del peso e danno quindi l’opportunità di utilizzarli per numerosi esercizi diversi, anche per quelli che prevedono una rapida e ripetuta variazione del peso da utilizzare.

Si possono, altresì, considerare i dettagli, come la presenza o meno di una custodia ed i colori.

Una volta analizzate le diverse tipologie, si può individuare il miglior kettlebell per il proprio kettlebell training. Questo dipende principalmente dal tipo di esercizi che si intende effettuare con questo strumento e determina soprattutto il peso da scegliere.

Difatti, si trovano pesi che vanno generalmente dai due chilogrammi ad oltre venti chilogrammi. Si può ritenere che per la donna un peso da circa otto o dodici chilogrammi può essere abbastanza versatile per diverse tipologie di allenamento ed adatto a corporature medie, mentre per l’uomo può ritenersi adatto mediamente un peso da dodici oppure sedici chilogrammi.

I prezzi delle Kettlebell:

La fascia di prezzo dei kettlebell è notevolmente ampia, come succede per gran parte degli strumenti da allenamento.

Sono individuabili attrezzi che vanno da meno di cento euro ad oltre cinquecento euro per i prodotti più sofisticati e curati nei dettagli. Sul prezzo influiscono svariati fattori, tra cui il peso del kettlebell, la qualità dei materiali, la ricerca dell’ergonomicità, la regolabilità ed il marchio.

Occorre considerare che elementi basilari sono peso ed ergonomicità, per cui scegliere un kettlebell di peso inferiore solo per il prezzo vorrebbe dire scegliere un attrezzo non adatto alle proprie caratteristiche fisiche, ai propri obiettivi ed agli allenamenti che si intende eseguire. Allo stesso modo serve preferire un kettlebell ergonomico al fine di avere una migliore sicurezza ed efficacia di utilizzo.

In caso si desideri un uso ripetuto del kettlebell oppure un uso di tipo professionale è preferibile osservare più che il prezzo la qualità dei materiali utilizzati al fine di avere un prodotto che duri e che sia resistente all’usura (una maniglia rivestita in materiale sintetico idrorepellente protegge dall’usura e garantisce una migliore ergonomicità nell’impugnatura).

Come scegliere un modello professionale:

Se l’acquisto è destinato ad un uso professionale rivolto a più utenti è preferibile orientarsi su manubri di peso medio (dagli otto ai sedici chilogrammi).

L’ergonomicità e la qualità dei materiali in questo caso giocano un ruolo fondamentale, visto che un uso professionale spesso comporta una maggiore usura del prodotto. Inoltre, considerato che l’uso sarà probabilmente più sofisticato occorre indirizzarsi su articoli ergonomici.

Un kettlebell regolabile può, inoltre, essere particolarmente versatile e dunque adatto ad un uso professionale, che spesso richiede l’utilizzo di pesi differenti tra utenti diversi oppure la rapida variazione di peso nell’esecuzione della stessa sessione di allenamento.

Classifica delle 5 migliori Kettlebell:

Migliori kettlebell

Bestseller No. 2
Bowflex SelectTech Kettlebell a Carico Variabile 3.5-18 kg
  • Meccanismo di regolazione del peso brevettato mediante rotella che consente di passare facilmente e rapidamente da un esercizio all'altro
Bestseller No. 3
HMS Kettlebell a carico variabile da 2 a 9 kg
  • Il manubrio regolabile trasforma l'allenamento in un training per tutto il corpo e, soprattutto, sostituisce un set di sei kettlebell con il suo intelligente meccanismo di regolazione.

Bestseller No. 1
Amazon Basics - Kettlebell in ghisa, 8 kg
  • Il kettlebell è un attrezzo utile per una vasta gamma di esercizi di allenamento di resistenza
Bestseller No. 2
homcom Kettlebell da 8 kg per Sport e Fitness in PVC con Sabbia e Maniglia Liscia Anti-Sfregamento
  • ✅MULTI-FUNZIONE: Kettlebell adatta per molti esercizi (swings, snatches, deadlifts, squats, lifting, get-ups, ecc), ideale per l'allenamento di tutto il corpo o di un determinato gruppo muscolare.
OffertaBestseller No. 3
Sveltus Kettlebell fit viola 6 kg
  • Adatto agli sportivi esigenti ma anche ai principianti.
OffertaBestseller No. 5
POWRX Kettlebell ghisa 12 kg - Ideale per Esercizi di »Functional Fitness« - Rivestimento in...
  • PRODOTTO: Kettlebell in ghisa con rivestimento in neoprene (12 kg) + PDF workout INTERATTIVO che riceverai, con specifico link, all'interno dell'email di conferma dell'ordine

Si stila una classifica dei cinque migliori kettlebell. L’ordine tiene conto di quanto descritto sopra ed in particolare si preferiscono i prodotti che conciliano meglio i diversi aspetti e che si possono indirizzare ad un’ampia varietà di utilizzi.

  • Sveltus Kettlebell a carico variabile

Al primo posto si colloca questo kettlebell con il peso regolabile da quattro a diciotto chilogrammi, in modo da permettere un’ampia varietà di esercizi eseguibili ed in modo tale da poter essere utilizzato da diverse persone con caratteristiche fisiche ed obiettivi differenti. Inoltre, la regolabilità del peso dà l’opportunità di effettuare anche allenamenti che necessitano l’uso di pesi diversi o un rapida variazione del peso.

Quest’attrezzo appare al contempo ben curato nei dettagli, per esempio la base è piatta e quindi adatta anche per effettuare gli esercizi che prevedono di poggiare il peso per terra. La base piatta consente anche di poter meglio poggiare il peso una volta terminato l’allenamento o durante le pause o i recuperi.

Il peso massimo di diciotto chilogrammi è adatto anche ad un uso avanzato. Il materiale utilizzato è in prevalenza l’acciaio.

  • Sveltus Kettlebell Fit fisse

Al secondo posto si colloca questo strumento il cui metallo pesante è rivestito in vinile, che rappresenta un valore aggiunto sia per limitare l’usura del peso, sia per favorirne l’ergonomicità, sia per ridurre la possibilità che il peso graffi il pavimento quando viene poggiato.

L’ergonomicità della maniglia rende il peso più sicuro, riducendo il rischio che il peso cada involontariamente e migliora la qualità degli esercizi eseguiti con questo peso. Inoltre questo kettlebell presenta dei piedini utilissimi per proteggere sia lo strumento che le pavimentazioni.

  • WYZQ Kettlebell Rivestiti in Vinile

In terza posizione si piazza questo kettlebell in ghisa, che ha il peso rivestito in vinile per migliorarne la durata, ridurne il rumore quando viene poggiato e per proteggere le superfici su cui viene appoggiato.

La base è piatta per permettere di riporlo più agevolmente. Il rivestimento in vinile è colorato e ne migliora quindi anche l’aspetto.

  • ESCAPE Competition PRO Kettlebell 

Al quarto posto questi attrezzi essenziali ma ben fatti, che contraddistinguono il peso in base a degli inserti colorati diversi a seconda del peso che identificano. Ciò consente una rapida scelta del peso qualora se ne abbiano a disposizione di differenti pesi.

La base anche in questo caso è piatta per favorirne l’appoggio, anche durante l’esecuzione di esercizi da terra.

  • GYMBOX – Kettlebell in Tessuto Smashbell

Al quinto posto si trova questo kettlebell in tessuto ripieno di sabbia. Il materiale in tessuto permette di proteggere maggiormente le superfici in caso di caduta accidentale del peso. L’impugnatura appare stabile ed ergonomica.

Le cuciture sono rinforzate ed il tessuto è in cordura resistente. Il materiale appare in ogni caso meno solido della ghisa o dell’acciaio utilizzati per altri kettlebell, per cui può risultare meno adatto ad un uso professionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here