Come noto il Softair prevede diversi ruoli fra cui quello dello sniper, o cecchino, che viene rivestito da un giocatore molto abile nell’uso del fucile da precisione e nel mantenere il sangue freddo. Uno sniper necessita di un’arma di qualità, ma anche in grado di garantire funzionalità e praticità d’uso.

Questa guida all’acquisto contiene utili informazioni e consigli per trovare con più facilità il fucile da cecchino che faccia al proprio caso.

A questo proposito abbiamo anche stilato la classifica dei 5 migliori fucili di precisione per supportare ad una scelta più consapevole e in linea con il proprio stile di gioco.

Fucile di precisione: Caratteristiche generali

Il fucile da cecchino softair è un’arma di precisione che consente un controllo del bersaglio, della distanza e della potenza di tiro. Questo fucile, più in particolare, viene progettato anche per consentire di attaccare il nemico di sorpresa, supportando efficacemente il lavoro di squadra.

Occorre considerare che i proiettili, chiamati anche pallini, che vengono utilizzati in abbinamento con i fucili da sniper specifici per praticare il Softair hanno una limitazione di capacità offensiva che, secondo le disposizioni ministeriali attualmente in vigore nel nostro paese, non può oltrepassare i 0,99 Joule di energia alla volata. Superato questo valore l’arma non è adatta per praticare in modo regolare il Softair.

Miglior fucile da cecchino Softair: Come sceglierlo?

Fucile sniperQuando si compra un Softair sniper sono diversi gli aspetti da valutare, a partire dal grado di precisione offerto dall’arma, seguito dalla qualità costruttiva e dalla facilità di assemblaggio. Inoltre non bisogna trascurare la funzionalità e la praticità d’uso.

Un buon fucile da precisione deve anche garantire un certo livello di silenziosità. Lo sniper infatti è chiamato molto spesso non rivelare la propria posizione, quindi a camuffarsi per nascondersi dal nemico, ed evitando ogni più piccolo rumore per non essere sorpreso. Anche il fattore estetico ha un certo peso. I fucili da cecchino riprendono fedelmente le caratteristiche di quelli veri, compresi il funzionamento, il peso, le finiture e i materiali costruttivi. La scelta dell’estetica è rimessa al proprio gusto personale.

Tenuto conto di questi aspetti si consiglia l’acquisto di un fucile che sia non molto pesante, possibilmente dotato di cinghia per un comodo trasporto anche durante le fasi d’assalto e realizzato in ABS, materiale che attutisce le vibrazioni e rende l’uso ancora più maneggevole.

Fucili Sniper: Tipologie di funzionamento

Quando si sceglie un fucile di precisione Softair è bene considerare anche aspetti strettamente tecnici legati al sistema di funzionamento. A questo riguardo si distinguono fucili a:

  • molla, armi che riescono a sparare un colpo alla volta e che si caricano in maniera manuale. Il meccanismo prevede la presenza della molla che comprime l’aria generando così la necessaria pressione per sprare il proiettile nel momento in cui si preme il grilletto. Trattasi di fucili che assicurano elevata potenza e massima precisione. Tuttavia per ogni colpo sparato sarà necessario “scarrellare”, ovvero ricaricare la molla che potrebbe far perdere tempo prezioso durante le sessioni di gioco. L’uso di queste armi richiede una certa esperienza e non consente l’esecuzione di raffiche. Per questo i fucili a molla rivolgono solitamente ai più esperti, ma con un po’ di pratica possono essere usate anche dai principianti;
  • elettrici, molto pratici da usare e sicuramente più diffusi dei primi, specialmente fra coloro che si affacciano da poco al mondo del Softair. Sono alimentati tramite batteria che, sfruttando l’elettricità, aziona degli ingranaggi che generano pressione utile per sparare il colpo. Questi fucili hanno il vantaggio di essere molto pratici e di far vivere una piena esperienza di gioco, anche perché permettono le raffiche di colpi. Tuttavia, rispetto a quelle a molla, sono solitamente meno potenti e precisi;
  • gas che, allo stesso modo dei modelli elettrici, consentono di sparare raffiche di colpi. I fucili appartenenti a questa categoria coniugano potenza e precisione, ma di contro richiedono una continua manutenzione. Lo sniper infatti dovrà preoccuparsi, anche con una certa frequenza, di sostituire la bomboletta del gas. Questa ragione rende i fucili da cecchino a gas poco consigliati per i principianti del Softair.

I prezzi sono alti?

Quanto costa il miglior fucile da cecchino? Tutto dipende dalla qualità dei materiali, dalla sistema di funzionamento, dalla marca e da altre caratteristiche costruttive.

In genere occorre un investimento di circa 60,00 per un’arma adatta per i principianti. I più esperti, invece, potrebbero concentrare l’acquisto su un fucile con funzionamento a molla o gas, spendendo da 150,00 in su.

Buona regola, in ogni caso, è scegliere un fucile da sniper distribuito da un brand specializzato nel settore, per essere sicuri di scendere in azione con un’arma affidabile, di qualità e durevole nel tempo.

Bisogna diffidare dei quei prodotti eccessivamente a buon mercato che spesso non offrono prestazioni appaganti e sono realizzati con materiali scadenti.

Classifica dei migliori fucili da cecchino:

miglior fucile da cecchinoVediamo adesso la classifica dei 5 migliori fucili da cecchino, che include le recensioni per ciascun prodotto accuratamente selezionato.

La nostra classifica è stata stilata con le finalità di guidare ad un scelta d’acquisto più consapevole e di aiutare a trovare il modello più indicato per le specifiche esigenze.

  • Fucile da cecchino Well SL86

Well è un fucile da cecchino per Softair dotato di sistema di funzionamento a molla, dal peso molto contenuto di 2,54 kg che lo rende molto maneggevole e comodo da usare durante tutta la fase di gioco. Preciso, facile da montare e silenzioso, questo fucile garantisce anche un alto livello di precisione in fase di sparo.

Permette di mandare a segno colpi singoli, deve essere ricaricato manualmente ed è dotato di canna e otturatore metallici, pad sul retro in gomma antiscivolo e poggia guancia regolabile.

Il caricatore può accogliere fino a 30 colpi da 6 mm. Well viene venduto assieme al bipiede in metallo regolabile e all’ottica 3-9 x 40. Trattasi di un’arma che assicura una gittata fino a 50 metri. Si rivolge ai principianti, ma anche a tutti coloro che cercano la massima funzionalità e praticità d’uso.

  • Fucile snipper BLACK EAGLE M6

BLACK EAGLE M6 è un fucile da cecchino per Softair con sistema di funzionamento a molla, realizzato in materiale ABS per attutire le vibrazioni. Il peso di 2,3 Kg lo rende facile e comodo da trasportare.

Questo modello di fucile sniper, dotato di propulsore Primavera Lacrosse, vanta una capacità fino a 25 pallini e dispone di sistema di sparo spin up che migliora la precisione. La modalità di scatto, invece, è frammentaria; si tratta, quindi, di un’arma semiautomatica.

BLACK EAGLE M6 è anche equipaggiato con mirino red hot e viene venduto assieme alla cinghia per il trasporto a spalla, al caricatore supplementare e a quello di velocità.

  •  Well VSR10 . A molla

Well VSR10 è un fucile da cecchino per Softair dotato di sistema di ricarica a molla, contraddistinto da un buon rapporto qualità prezzo e che riesce a coprire una distanza di fuoco compresa fra 50 e 60 m.

Realizzato in materiale in ABS, dispone di un caricatore che può accogliere fino a 30 pallini e di un’ottica da da 4 X 32 che assicura una buona precisione in fase di sparo. Semplice anche la ricarica di un colpo alla volta tramite il regolatore con levetta pad ricoperta da uno strato di gomma antiscivolo.

Il fucile Well VSR10, grazie al suo peso contenuto di 3kg e alla cinghia offerta in dotazione, si rivela comodo da trasportare anche durante le fasi d’assalto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here