Tutti gli sport, per poter essere praticati al meglio, richiedono un abbigliamento adeguato, e anche la subacquea non fa eccezione.

Le mani sono una delle parti più delicate del corpo umano e, più di altre, risentono fortemente delle variazioni climatiche, lo stesso succede anche sott’acqua; per proteggerle nel modo migliore i guanti in neoprene da sub rappresentano la soluzione ideale: funzionali e leggeri, sono disponibili sul mercato in diversi spessori per adattarsi al meglio alle diverse tipologie d’immersione.

Non si tratta, dunque, di normali guanti ma di veri e propri strumenti tecnologici al servizio dei sub, che tutti gli appassionati del settore, dai più esperti ai neofiti, dovrebbero saper scegliere ed indossare con attenzione.

Guanti da sub in neoprene – Differenti spessori fra cui scegliere:

Bestseller No. 2
Cressi High Stretch Gloves, Guanti in Neoprene 5 mm per Apnea e Immersioni, Unisex Adulto,...
  • Guanti a 5 dita realizzati in morbido ed elastico neoprene ultraspan bifoderato
Bestseller No. 3
VGEBY Guanti da Sub 1Pair Scuba Diving, Neoprene Snorkeling Kayak da Surf Guanti da Sport...
  • Il materiale in neoprene e nylon è elastico, resistente all'usura, morbido, confortevole e vicino alla pelle e può tenerti caldo durante l'immersione.
Bestseller No. 4
Makalon Guanti da Sub 3Mm in Neoprene Resistenti all'Usura, Anti-Skid, Nuoto Invernale, Nuoto,...
  • Il clou principale: questo sport all'aria aperta guanti impermeabili e antivento può efficacemente prevenire l'infiltrazione di acqua durante le immersioni.
Bestseller No. 6
Dilwe Guanti da Immersione in Neoprene, Guanti protettivi per Nuoto Caldo 2MM Accessori per Sport...
  • MATERIALE PREMIUM: Realizzato in materiale neoprene avanzato, che può offrire una vestibilità comoda e flessibile. Imbarcazione raffinata per resistenza e durata superiori.
Bestseller No. 7
QKURT Guanti in Neoprene da 3 mm - Guanti da Sub Caldi Guanti da Sub, Guanti da Sub per Adulti...
  • Costruito con materiale in neoprene premium morbido e flessibile da 3 mm. Il materiale confortevole e caldo riduce la perdita di temperatura della mano in modo efficace, mantiene caldo.

Il neoprene è una particolare gomma sintetica, leggera e versatile, dall’elevata resistenza sia alle variazioni di temperatura sia al potere erosivo dell’acqua salata; inoltre è particolarmente resistente all’usura.

Non stupisce, quindi, che da impieghi civili (elettronico, idraulico ecc…) questa gomma sia passata in breve tempo ad essere uno dei materiali più utilizzati in ambito sportivo, in particolare dai sub.

Stesso discorso che si fa per la muta da sub o i calzari termici, quando la temperatura dell’acqua scende al di sotto dei 15°C è necessario utilizzare un paio di guanti in neoprene da sub; molto dipende anche dalla percezione individuale ma queste sono ritenute le linee guida per gli adulti.

Se la temperatura dell’acqua è compresa tra 10 e 15°C lo spessore del guanto da sub dovrà essere compreso tra 1,5 e 2,5 mm; se la temperatura scende sotto i 10°C ma si mantiene comunque oltre i 5°C andranno benissimo guanti di spessore compreso tra 2,5 e 5 mm mentre nei casi di temperatura dell’acqua inferiore ai 5°C saranno da indossare guanti ancora più spessi, oltre i 5 mm.

Per i più freddolosi esistono anche guanti da sub leggeri da utilizzare quando la temperatura dell’acqua supera i 15°C ma si avvertono comunque fastidi alle mani: in questi casi sarà sufficiente uno spessore minimo, compreso fra 1 e 1,5 mm.

In linea generale si ritiene che uno spessore attorno ai 3 mm rappresenti il compromesso ideale fra necessità di isolamento delle estremità e capacità delle stesse di muoversi liberamente ed utilizzare con facilità ausili di precisione: ad esempio fotocamere e videocamere per riprese subacquee.

Pro e contro dei guanti in neoprene da sub:

pro dei guanti da sub

I guanti in neoprene da sub hanno essenzialmente tre vantaggi, fondamentali per la pratica dell’attività subacquea:

  • proteggono le mani dal freddo svolgendo un’attività termoregolatrice;
  • proteggono dalle abrasioni dovute a contatti con rocce, coralli o particolari tipologie di specie marine dannose per l’uomo;
  • sono particolarmente elastici e resistenti all’usura provocata dalla salinità dell’acqua.

Gli unici contro, più facilmente riscontrabili mano a mano che aumenta lo spessore del guanto, riguardano una certa perdita di mobilità delle dita e i costi di acquisto che per alcuni modelli possono essere talvolta abbastanza elevati.

Per ovviare ai lati negativi e scegliere un prodotto tecnicamente valido, dal buon rapporto qualità prezzo, è opportuno orientarsi sui guanti in neoprene da sub con palmo gommato e neoprene laminato che assicurano una resa ottimale durante l’immersione.

Come scegliere i migliori guanti da sub?

Sul mercato esistono numerose aziende specializzate in materiali per lo sport e la subacquea che realizzano guanti da sub: Garmin, Compex, Speedo, Seac, Cressi, Dilwe solo per citare le principali, accomunate da un buon rapporto qualità-prezzo.

I costi dei guanti da sub più quotati sul mercato possono variare tra i 20 e i 35- 40 euro a seconda dei materiali ma ne esistono anche di più economici, solitamente consigliati per i neofiti o per attività di snorkeling a bassa profondità con temperatura dell’acqua non inferiore ai 10-15 gradi.

Nella scelta di un buon guanto accanto alla tipologia di materiale è necessario prestare attenzione anche alle giunture che devono essere cucite, piuttosto che definite con semplici passanti; ciò per incrementare la resistenza e ridurre la possibilità di accidentali infiltrazioni di acqua durante l’immersione.

Anche l’elasticità del materiale è un parametro da tenere in grande considerazione quando si confrontano le diverse tipologie di guanti disponibili sul mercato.

Si dovrà tener conto che l’elasticità massima del guanto da sub, ossia l’estensione massima che la sua superficie può raggiungere dovrà essere di 4-5 mm senza che si riscontrino danni o compromissioni del tessuto tecnico, in questo caso il neoprene.

I singoli modelli potranno poi prevedere puntinature o superfici in rilievo in corrispondenza dei punti di appoggio delle dita e ciò potrebbe essere particolarmente apprezzato in termini di mobilità, soprattutto se si devono effettuare attività di precisione come, ad esempio, riprese video o fotografie ad alta definizione.

Da ciò si evince direttamente come la sensibilità che il guanto deve possedere, ossia il sentire la pressione sotto l’acqua, rivesta un fattore chiave, anch’esso da tenere ben presente per una scelta dei materiali ragionata e consapevole in base alla proprie esigenze.

Identificare il modello migliore, dunque, può rivelarsi un’impresa assai ardua e possono essere utili alcuni suggerimenti, una guida alla scelta che può rappresentare un’ottima base di partenza per trovare i guanti in neoprene da sub che state cercando.

I 5 modelli di guanti in neoprene da sub più apprezzati – Opinioni e prezzi:

migliori guanti da sub

  • Cressi Black Gloves Resilient – I migliori

Cressi propone il guanto da sub in neoprene Black Gloves Resilient, unisex per aldulto, 3 mm un vero must per gli appassionati di subacquea.

Tra i plus del modello, a 5 dita per favorire la mobilità articolare, figurano cuciture pratiche e funzionali, per aumentare la resistenza, un design antiscivolo e una pratica conformazione preformata per favorire la corretta posizione della mano durante le attività d’immersione.

La qualità del prodotto è assicurata da Cressi, azienda italiana, leader nel settore sin dallla fondazione, nel lontano1946.

  • Cressi Svalbard – Guanti da sub da 6mm

Cressi Svalbard, Guanti in Neoprene 6 mm Unisex – Adulto, Nero, S
  • Guanti a cinque dita in neoprene da 6 mm di spessore, concepiti per acque fredde e gelate

Per i sub che si cimentano nelle immersioni in acque gelate, anche a grandi profondità, Cressi ha studiato una soluzione ad-hoc, il guanto da sub in neoprene ultraspam Cressi Svalbarld.

Nonostante il notevole spessore, 6 mm, e cuciture molto resistenti, il guanto è in grado di assicurare un ottimo livello di mobilità mantenendo le mani dei sub al caldo anche a temperature rigide, inferiori agli 0°C.

  • SEAC Ultraflex 5 – Ottima presa

SEAC Ultraflex, Guanti in Neoprene Ultra Elastico da 3,5 mm per Immersioni e Pesca in apnea,...
  • I guanti da sub seac ultraflex sono realizzati in neoprene ultra stretch e sono disponibili in 3 differenti spessori: 2 mm, 3, 5 mm e 5 mm

SEAC Ultraflex 5 è un ottimo esempio di guanto da sub in neoprene ultra elastico disponibile in diversi spessori e taglie (dalla XS alla XXL) in grado di adattarsi al meglio alle mani dell’utilizzatore.

Il prodotto è commercializzato in tre varianti: 2 mm, 3,5 mm e 5 mm con prezzi che crescono in proporzione allo spessore prescelto.

La particolarità di questa tipologia di guanto risiede nel tessuto del rivestimento: il neoprene ultraflex è interamente ricoperto di piccolissimi inserti di gomma utili per aumentare l’attrito e quindi la presa nel caso in cui ci fosse necessità di maneggiare oggetti di precisione come fotocamere e videocamere.

  • SurePromise One Stop Solution for Sourcing

SurePromise One Stop Solution for Sourcing 3 mm rappresentano un esempio di guanti in neoprene da sub, unisex, funzionali e dal buon rapporto qualità-prezzo disponibili in sette differenti misure.

Il prodotto è realizzato con materiali super-elastici che lo rendono facilissimo da indossare ed anche per questo particolarmente adatto per i neofiti. Gli utilizzatori ne evidenziano l’ottimo effetto di isolamento e protezione dal freddo unito ad una buona sensazione di mobilità alle estremità.

  • Guanti da sub Dilwe

Dilwe Guanti da Immersione in Neoprene, Guanti protettivi per Nuoto Caldo 2MM Accessori per Sport...
  • MATERIALE PREMIUM: Realizzato in materiale neoprene avanzato, che può offrire una vestibilità comoda e flessibile. Imbarcazione raffinata per resistenza e durata superiori.

Dilwe propone guanti da sub in neoprene avanzato caratterizzati da un eccellente vestibilità e dalla possibilità, grazie ad un comodo cinturino, di ottenere una perfetta regolazione per una calzata veloce ed efficace.

I guanti da sub Dilwe sono disponibili in quattro taglie differenti e partono dallo spessore di 2 mm.

Grazie ad un design ergonomico e flessibile si adattano bene a qualsiasi dito e riducono i livelli di affaticamento della mano.

Inoltre assicurano un ottimo grip e una presa sicura non solo in ambito subacqueo ma anche per altri sport acquatici quali Kayak, canoa, ecc…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here