Il chiodino per la pallina da golf è un supporto essenziale che non può assolutamente mancare nell’attrezzatura base che ogni golfista professionista o amatoriale deve portare con sè sul prato verde.

Si tratta di un elemento piuttosto semplice, che viene generalmente realizzato in plastica o legno e prevede un sostegno superiore tondo e piatto e una punta inferiore per inserirlo a una certa profondità nel terreno, così da permettere alla sfera di rimanere ferma e consentire il colpo senza alcuna difficoltà.

L’area nella quale viene conficcato è chiamata teeing ground dal nome gaelico originariamente assegnato all’oggetto.

È possibile acquistare questo dispositivo in tutti i maggiori rivenditori autorizzati, oltre che nei principali portali web, in modo da garantirsi un’esperienza soddisfacente e completa di tutta l’attrezzatura necessaria.

A cosa serve il chiodino per la pallina da golf?

Bestseller No. 1
ITNP Tee Golf Gomma Golf Tee di Gomma Range Tee con Supporto per Campo da Golf Tee per Tappetino...
  • I materiali di alta qualità possono migliorare la durata e le prestazioni delle barbabietole da zucchero. Le scarpe da golf in gomma a dieci dita sono realizzate in gomma di alta qualità, più...
Bestseller No. 2
Espositori in acrilico trasparente, per palline da golf, baseball, softball, tennis, palline,uova,...
  • Quantità: 10 supporti per palline, senza sfera. La palla è solo per la visualizzazione. Colore: trasparente
Bestseller No. 3
BESLIME Golf Tee di Gomma, gomma Range Tee con Supporto per Campo da Golf Tee per Tappetino Pratica...
  • Materiale Di Alta Qualità: Le magliette da golf in gomma sono atossiche, resistenti, leggere e resistenti, possono essere utilizzate più volte, il che è meglio per le attività indoor e outdoor.
Bestseller No. 4
OFKPO Mini Borsa da Golf Portatile Clip sul Sacchetto del Supporto Palla da Golf, Tenere 2 Palle...
  • Soluzione perfetta per un rapido accesso a palline da golf e tee in campo.
Bestseller No. 5
Zivisk - Supporto per palla da golf in silicone, portatile, con clip e kit per fissaggio facile alla...
  • Materiale: silicone e pelle rinforzata in microfibra, resistente all'usura, resistente alle cadute, antiaderente, facile da pulire.
Bestseller No. 6
Afittel0 Golf Spike 8pcs Pratica di Allenamento Casa per Sport all'aperto Supporto per Palline...
  • Non vola via durante il supporto della pallina da tiro. Ottimo aiuto per l'allenamento per la pratica e il materassino.
Bestseller No. 7
V GEBY Clip per Putter da Golf da 5 Pezzi, Clip per Supporto Durevole per morsa da Golf con...
  • 【PRATICO】 Con pennarello bianco, molto pratico e conveniente per segnare la posizione della pallina da golf

Lo scopo dell’acquisto di un supporto per la pallina da golf è quello di evitare che la stessa si graffi o si danneggi, sostenendola al di sopra del prato anch’esso da preservare.
Si tratta infatti di un elemento di cui avere particolare cura, che consente di allenarsi con maggiore efficacia migliorando la propria tecnica nel corso del tempo.

Le differenti dimensioni del prodotto consentono il suo utilizzo in ogni condizione, aiutando il golfista su tutte le buche presenti nel circuito, anche quelle con un coefficiente di difficoltà più alto del previsto.

Il tee, come viene chiamato nel linguaggio tecnico il chiodino della pallina da golf, può essere utilizzato tradizionalmente solo al primo colpo di ogni tappa, permettendo di porsi già in vantaggio se ben utilizzato e sfruttato.

Tuttavia alcune competizioni permettono il suo impiego anche per i tiri successivi in particolari condizioni stagionali e meteorologiche, come nel caso delle fredde giornate invernali dove l’erba è più soggetta a rovinarsi a causa delle gelate.

Parliamo pertanto di un ottimo modo per preservare il prato e consentire un migliore svolgimento del gioco.

Le funzioni del chiodino per la pallina da golf:

Chiodino professionale da golf

Il supporto della pallina da golf viene generalmente impiegato per sollevare di una certa altezza la sfera dal prato, parametro che varia in base alla lunghezza della mazza che si intende utilizzare di volta in volta per completare il circuito.

In alternativa è possibile ricorrere a un metodo più tradizionale ma meno efficace, che consiste nell’accumulare una certa quantità di terra così da creare un rialzo più o meno elevato in base alle esigenze del momento.

Si tratta di un espediente non più utilizzato se non in caso di emergenza, oggi del tutto soppoantato dall’uso del chiodino, più pratico e professionale.
Il tee è infatti una delle ultime regole inserite nella normativa del golf, prima sostituito da scatole di sabbia che prendevano il nome di tee boxes.

Il primo attrezzo brevettato dalla conformazione moderna risale al 1889, creato da Douglas e Bloxsom, due scozzesi che pensarono di rendere più pratica e scorrevole la visione di gioco agevolando la traiettoria della pallina.

Tuttavia per vedere il primo supporto conficcabile nel terreno dobbiamo attendere il 1892, poi commercializzato con successo fino ai nostri giorni.

Per il giocatore l’uso del tee è un notevole vantaggio e quindi è generalmente propenso a impiegarlo ogni qualvolta il regolamento glielo consente, in modo da ottimizzare il colpo e renderlo più efficace.

Quello che il supporto per pallina determina è la traiettoria della stessa, che risulta più alta del normale; nel caso in cui si necessitasse di direzionarla verso il basso, il dispositivo può essere rimosso dal terreno in qualsiasi momento senza alcuna difficoltà.

Le tipologie:

Le dimensioni del chiodino per pallina da golf sono variabili e si devono necessariamente adattare al tipo di bastone più idoneo alla buca.

Quelli con faccia più ampia hanno bisogno di tee più lunghi e sporgenti, mentre quelli con faccia meno grande necessitano di un supporto più ridotto.

La misura standard si attesta attorno ai 5 centimetri circa, ma attualmente sul mercato è prevista una vasta gamma di chiodini in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

La lunghezza massima consentita dal regolamento è di 10,16 centimetri, per evitare di influenzare eccessivamente la traiettoria della palla e falsare così l’intera competizione.
Il materiale più diffuso è certamente il legno, oggi affiancato alla plastica dura e resistente.

I golfisti che hanno lo sguardo maggiormente rivolto alla salvaguardia dell’ambiente si servono spesso di chiodini biodegradabili e totalmente ecologici, che hanno una durata limitata nel tempo ma un bassissimo impatto ambientale, così da limitare l’impiego degli alberi per la loro creazione e lasciare il prato pulito al termine della gara.

Questi, infatti, vengono totalmente riassorbito dal terreno o riciclati negli appositi spazi.

Come scegliere il miglior chiodino per pallina da golf professionale:

La scelta del migliore chiodino per pallina da golf è molto importante per i professionisti, che devono valutare al millimetro ogni singolo parametro per rendere la propria gara perfetta sotto ogni punto di vista.

Sembra un attrezzo molto semplice e basico ma in realtà è in grado di modificare in modo decisivo la traiettoria e incidere notevolmente sulla performance.

La più tradizionale versione in legno, dall’aspetto vintage, è ancora quella privilegiata da coloro che fanno di questo sport un lavoro, per resistenza del materiale e indistruttibilità del prodotto.

Per i normali amatori è sufficiente ricorrere a un normale modello in plastica, purché non sia troppo fragile e non si rompa a contatto con il terreno e soprattutto la mazza.

La versione biodegradabile è per i più ecologici ed è molto diffusa sui campi da gioco, per i costi ridotti rispetto a tipologie più facilmente reperibili.

Tranne che per versioni particolari o personalizzate dal golfista di professione, il costo del supporto per la pallina è piuttosto esiguo e alla portata di tutti.

Certamente il materiale più economico è la plastica, seppur molto resistente agli urti, seguita dal legno e poi dalle tipologie ecologiche.

Data la facile reperibilità del prodotto, il consiglio è quello di averne più di uno nella propria sacca quando ci si accinge ad affrontare un circuito, così da non rimanere senza in caso si rompesse e poterlo utilizzare per tutte le buche consentite nel regolamento.

Questo sport è sempre stato considerato piuttosto costoso, ma per quello che riguarda questo elemento l’esborso di denaro è decisamente contenuto, attestandosi su una fascia di prezzo mai eccessiva.

I migliori chiodini per pallina da golf:

Miglior chiodino per pallina da golf

  • Longridge tees – Chiodino in legno 69 mm

Il miglior rapporto qualità prezzo è certamente quello di questo modello di supporti per pallina da golf, realizzati in legno in un discreto colore bianco ottico, gradevole alla vista sul prato verde da gara.

Ogni confezione contiene mille chiodini, in grado di supportare perfettamente la sfera mantenendola stabile grazie a un buon ancoraggio nel terreno.

Si prestano perfettamente alle mazze con una faccia più ridotta, essendo una tipologia corta e di piccole dimensioni, e a tutte le stagioni.

I clienti che hanno già avuto modo di acquistare l’oggetto apprezzano la sua versatilità e il pratico utilizzo.

  • Crestgolf tee cuscino in gomma

Crestgolf Durable Golf Cuscino in gomma T-shirt lunghe T-shirt in plastica multi colore T-shirt da...
  • ★ Realizzati in plastica insopportabile per una lunga durata e con una punta in gomma per maggiore resistenza, questi tee sono più resistenti di alcuni altri. Acquista di più, risparmia di più.

Dal piacevole e originale design colorato e fluo, questo modello di chiodini è lungo 83 mm e si presta perfettamente a mazze dalla faccia più ampia, rendendosi perfetto su ogni campo da gioco.

Ogni confezione contiene 50 pezzi in modo da avere sempre un ricambio nel caso di rottura durante la gara.

Il materiale utilizzato è una plastica dura e resistente, mentre la punta è realizzata in gomma per assorbire meglio gli urti dovuti ai colpi.

I toni brillanti rendono questi dispositivi perfettamente visibili su ogni tipo di prato, così da non perderli nella concitazione del match.

Sono adatti per golfisti professionisti che vogliono dare un tocco di particolarità alla propria attrezzatura.

  • Muxsam tee 31 mm

100 pz 31 mm/2,5 cm Golf Ball plastica tee Outdoor Sports tee in plastica (colore casuale)
  • Vantaggio: le tee per palline da golf con design a ruota, leggere, dure e fissabili

Proseguiamo con un modello piuttosto basico realizzato in plastica dura, dalla punta di piccole dimensioni e dal visibile colore rosso.

La particolarità di questa variante è il materiale impiegato, totalmente riciclabile e perfettamente adatta a coloro che desiderano preservare l’ambiente e il campo da golf.

I chiodini in questione si inseriscono in una fascia di prezzo piuttosto conveniente, dando la possibilità di essere acquistati in grande quantità senza un eccessivo compenso di denaro.

Ogni confezione contiene ben 100 pezzi, garantendo una lunga durata nel tempo prima di dover nuovamente provvedere a ricomprarli.

Il prodotto è coperto dalla garanzia soddisfatti o rimborsati entro un anno dal suo acquisto.
Parliamo quindi di un ottimo compromesso tra costi e standard qualitativi.

  • Pride Sport tee system

Si tratta del modello di chiodini per palline da golf più venduto da Amazon, particolarmente apprezzato dai clienti per il prezzo ridotto e per la versatilità dell’attrezzo.

La lunghezza di ognuno dei 175 pezzi è di 69 mm, una perfetta via di mezzo adatta a colpi diversi.

Per questo motivo tali supporti si prestano sia al golfista professionista che a quello amatoriale, senza deludere a livello di affidabilità e stabilità.

Il colore bianco e giallo rende il prodotto perfettamente visibile sul manto erboso, mentre la plastica dura è in grado di resistere nel tempo anche ai colpi più violenti.

  • Likoso tee

LIKOSO Tee Golf in Legno 83mm,100 Pezzida Tee da Golf in bambù 3-1/4 Pollici(Colore Naturale)
  • Realizzato in bambù invece di plastica o legno duro, i nostri tee sono forti sostenibili e biodegradabili.

Questa tipologia di supporto è realizzata da uno dei principali marchi del settore, leader da anni e capace di creare dispositivi durevoli e resistenti nel tempo.

Il loro aspetto è piuttosto vintage e caratterizzato da alcune strisce orizzontali di colore nero disegnate sul bambù naturale o bianco, da scegliere in base al gusto dell’acquirente e alla necessità di vesibilità sul campo.

Tale materiale è totalmente biodegradabile e molto apprezzato dai maggiori professionisti per la sua natura ecologica.

Il modello in questione è venduto in pacchi da 100 elementi, così da fornire un vasto ricambio in ogni momento della gara.

La lunghezza del supporto è di 70 mm, in linea con le media degli altri chiodini dei brand competitor e adatta a ogni stagione dell’anno.

Se non perfettamente soddisfatto, l’acquirente può restituire quanto comprato entro 30 giorni ottenendo indietro tutto il denaro speso senza alcun vincolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here