Bici tandem a 2 posti: Guida all’acquisto, opinioni e prezzi del 2023

Pensare a un tandem, la favolosa bici a due posti, evoca immediatamente in chiunque un’atmosfera romantica di un intramontabile classico senza tempo.

La bici tandem è, in parole semplici, una bicicletta a due posti pensata per i viaggi in coppia: amici, fidanzati o parenti, l’esperienza di poter passare del tempo insieme sulla stessa bicicletta, sarà entusiasmante per tutti!

Bestseller n. 1
Trail-Gator Barra di rimorchiamento tandem Rouge
  • Gancio di traino tandem tra bici per adulti e bici per bambini
Bestseller n. 2
SASOKI Bici tandem, bicicletta pieghevole per tre persone, materiale in acciaio ad alto tenore di...
  • Bicicletta pieghevole: questa bicicletta per tre persone misura 207 cm di lunghezza e 116 cm di altezza. Una volta piegato, le sue dimensioni si riducono a soli 103 cm di lunghezza e 80 cm di altezza....
Bestseller n. 3
WeeRide - Tagalong Copilota, Bicicletta a rimorchio per Bambini, 50,8 cm, Colore: Verde
  • WeeRide Kids Co Pilot Tagalong Trailer Bike - Fluoro Green, 20 Inch
Bestseller n. 4
Trail-Gator, Barra Tandem, Rosso (red), Taglia unica
  • Quasi ogni bici da bambino può essere attaccata a quasi ogni bici da adulto
OffertaBestseller n. 5
Peruzzo Trail Angel, Barra Traino Unisex Adulto, Rosso (Red), Taglia unica
  • È vietato l'uso di reggisella non metallici. Non devono mai essere utilizzati accessori o parti che possano interferire con il funzionamento del gancio di traino.
Bestseller n. 6
Barra Tandem Trail-Gator
  • Large product selection
Bestseller n. 7
yaogohua Modello di Bicicletta Staccabile, Mini Modello di Bicicletta Tandem 1:10 Simulazione di...
  • Alta simulazione: questo esclusivo modello di mini bici, che fornisce una decorazione del modello staccabile per adulti, gli ornamenti del desktop possono essere smontati e assemblati con semplici...

Inoltre, il grande aspetto positivo di viaggiare in coppia sullo stesso tandem, è decisamente quello di non dover aspettare l’altro o adeguarsi a ritmi di pedalata diversi dai nostri, per non separarsi.

Ma se la bicicletta a due posti può rivelarsi divertente, è bene sapere anche che può essere inoltre decisamente utile a persone che vivono situazioni di particolari disturbi della vista, come chi per esempio ha capacità visive di parecchio ridotte rispetto alla normalità.

Un ipovedente infatti, grazie a un tandem potrà vivere le stesse sensazioni di libertà e gioia di un giro in bicicletta senza alcun tipo di disagio

Bici a due posti: perché scegliere un tandem? Pro e contro

  • Pro del tandem

Poiché utilizzare un tandem significa innanzi tutto condividere il proprio tempo insieme a qualcun altro, per allenamento o semplicemente per divertimento, possiamo tranquillamente definire il tandem un ottimo sport di squadra.

Indubbiamente, come già visto, i vantaggi di orientarsi sulla scelta di un tandem sono tanti, primo tra tutti l’aspetto sociale della compagnia e condivisione.

Tra gli altri, è bene tenere presente che orientarsi su una bici a due posti, permette facilmente di raggiungere maggiori velocità in pianura e su terreni con leggeri dislivelli, maggiore spinta iniziale e grande stabilità su percorsi rettilinei e in presenza di curve.

Inoltre, il rischio di ribaltamento è praticamente pari a zero, il che rende il tandem un prodotto estremamente sicuro.

  • Contro del tandem

Di contro, per tanti lati positivi appartenenti alla categoria tandem, ne esistono anche alcuni negativi, che non sono comunque imprescindibili.

In alcuni tratti di strada, in quelli più stretti o tecnici, la manovrabilità sarà ridotta, viste le dimensioni del mezzo.

Anche la guida risulta sicuramente un più impegnativa, rispetto a una normale bicicletta mono posto, ma una volta coordinati con il nostro compagno di viaggio, l’esperienza di viaggio potrà iniziare e proseguire nel migliore dei modi.

Per gli amanti dello sport e competizioni agonistiche, è bene sapere che su lunghi tragitti, le prestazioni di una bicicletta mono posto e quelle di un tandem sono praticamente identiche: questo, perché la reale differenza la fa semplicemente l’atleta, non tanto il mezzo usato.

I prezzi delle bici tandem a 2 posti:

Bestseller n. 1
SASOKI Bicicletta tandem, bicicletta pieghevole per tre persone, materiale in acciaio ad alto tenore...
  • Bicicletta pieghevole: questa bicicletta per tre persone misura 207 cm di lunghezza e 116 cm di altezza. Una volta piegato, le sue dimensioni si riducono a soli 103 cm di lunghezza e 80 cm di altezza....
Bestseller n. 2
Allen Sports ES2-G, 2 Rimorchio bici per bambini Unisex Adulto, Verde, 2 Bambini
  • Costruzione leggera in acciaio, ideale per andare in bicicletta e camminare, con ruote resistenti da 16 pollici
Bestseller n. 3
MAYFABD Bicicletta Tandem Pieghevole da 20 Bicicletta da Spiaggia per Adulti Bicicletta Compatta...
  • Materiale: il telaio della bicicletta è realizzato in acciaio ad alto tenore di carbonio con tubi a pareti spesse ottimizzati per una maggiore capacità di carico. Il design del telaio basso ha una...
Bestseller n. 4
ZJZ Tricicli per Adulti Bici a 3 Ruote 16 Pollici Bicicletta a Due posti a velocità Singola con...
  • 【Cesto grande】 I cestini della spesa grandi sono facili da trasportare, frutta o verdura, è più comodo per lo shopping.
OffertaBestseller n. 7
Hauck Rimorchio Bici Bambini 2 Posti Dryk Duo - Rimorchio Bici con Gancio di Traino, Ruota Ant. e...
  • Rimorchio bici e passeggino: il carrellino rimorchio bici bambini è perfetto anche in città. Passa facilmente attraverso porte, ascensori, piste ciclabili o negozi grazie alle sue dimensioni...

Così come per le prestazioni, anche il prezzo è decisamente coerente tra una bici mono posto e una a due posti: un buon tandem, costa infatti più o meno come due biciclette mono posto di buona qualità.

L’unica vera e universale regola da seguire per tutti, è che il guidatore, cioè lo stoker, ha sempre ragione! Se riuscite a seguire questa regola senza divergenze, l’esperienza di un bel giro in tandem si rivelerà decisamente piacevole.

Come scegliere la miglior bici tandem? Guida:

Quando decidiamo di acquistare un nuovo tandem, esperti o meno, ci sono alcuni punti fondamentali di cui tenere assolutamente conto.

Il tipo di pedalata, ad esempio: con un tandem elettrico, non correremo il rischio di sforzi supplementari, in caso il guidatore dietro non avesse voglia di contribuire pedalando.

Altro fattore importante in fase di acquisto, è scegliere la giusta dimensione del prodotto per determinare la perfetta sicurezza durante la manovrabilità anche nelle situazioni più difficoltose.

Come si può ben immaginare, in commercio esistono innumerevoli modelli di tandem, dei più svariati brand. Ecco, quindi, che questa comoda e pratica guida accorre in aiuto di chi è in preda all’indecisione di quale modello sia il migliore per sè.

Grazie alla descrizione dei prodotti migliori in vendita attualmente sul mercato, potrete risolvere facilmente i vostri dubbi leggendo caratteristiche, funzionalità e dettagli tecnici di ogni tandem.

Classifica delle 5 migliori bici tandem a 2 posti del 2023:

Bici a 2 posti

  • GzxLaY 419-840-864 – Miglior bici tandem 2 posti

Il secondo posto della classifica non poteva non essere occupato dal Tandem di casa GzxLaY.

Si tratta di un modello dal prezzo conveniente che garantisce comodità e praticità sin dal primo utilizzo, grazie alla presenza di numerosissimi vantaggi.

Munita di freni a disco e di un cambio a 7 velocità, questo tandem fornisce sicurezza su strada in qualsiasi circostanza. La qualità del marchio GzxLaY è fin da subito individuabile da questi dettagli, ai quali si aggiunge la possibilità di ripiegare il tandem su se stesso per inserirlo comodamente nella propria auto e trasportarlo dovunque.

Il Tandem pieghevole GzxLay rappresenta, quindi, un’ottima alternativa per le coppie che volessero trascorrere una vacanza all’insegna dello sport e del divertimento.

  • Atala Due LALAMY life

Chiunque conosca anche solo un minimo il mondo delle biciclette, sa perfettamente che Atala è uno dei colossi del settore.

Oltre cento anni di storia, Atala è un’azienda tutta italiana che anima da sempre le scene agonistiche di tutto il mondo, ma non è solo un brand dedicato agli sportivi.

Infatti, producendo biciclette tradizionali, elettriche e anche modelli con pedalata assistita, Atala accontenta senza sforzo i gusti di ogni tipologia di cliente.

Nel mondo delle biciclette tandem, il modello di punta prodotto da Atala è Atala Due, che grazie all’utilizzo dei materiali di ottima qualità impiegati e prestazioni degne dei veri professionisti, si rivela essere uno dei prodotti più venduti sul mercato.

Telaio robusto, forcella idraulica e sterzo in acciaio, la bicicletta a due posti Atala Due, è dotata di ruote da ventisei pollici l’una e ventuno velocità selezionabili.

Le guarnizioni sono in solido acciaio con movimento a cartuccia, i freni in alluminio e il cambio modello Shimano. Inoltre, utile sapere che, una volta montata, la bicicletta a due posti ha una lunghezza di due metri e mezzo e non possiede la pedalata assistita.

Sono proprio gli eccezionali materiali impiegati che fanno di Atala Due uno tra i prodotti più diffusi, regalando al tandem resistenza e lunga durata nel tempo.

  • Cicli Ferrareis – Realizzata su richiesta

Per i veri appassionati del genere, esiste la possibilità di affidarsi a Cicli Ferrareis, artigiani esperti nel settore dal 2004, e decidere di acquistare una bicicletta tandem personalizzata su richiesta.

Grazie all’utilizzo degli ottimi materiali dei più specializzati brand, è possibile personalizzare il prodotto scegliendo gli adesivi, il colore e i componenti della bicicletta a due posti.

  • Wanye

WANYE Classico, Tandem, Bici da Crociera per Adulti da Spiaggia, Doppio Posto, Telaio a Gradino...
  • Progettato con ruote da 26 pollici, questa bici si adatta ai piloti 5'4 \ a 6'2 \ in altezza

Grande classico da spiaggia, il tandem di Wayne è disponibile solo nella variante di colore bianco.

Il telaio in lega d’alluminio risulta leggero senza perdere robustezza e solidità.

Dotato di doppi freni a disco, è maneggevole e sicuro anche nei percorsi in discesa, nonostante sia stato concepito per tragitti in pianura.

I manubri sono regolabili in altezza, le sedute sono comode per garantire una pedalata tranquilla e rilassante.

I quattro pedali sono rivestiti di resina antiscivolo, utilissima in caso di umidità o di pioggia. La bici tandem non è pieghevole, per cui richiede uno spazio apposito ove riporla dopo l’utilizzo.

In più, in dotazione vengono forniti tutti gli attrezzi necessari per un’eventuale riparazione del mezzo (chiavi e pompetta per il gonfiaggio delle ruote da 26 pollici), un portabevande, un marsupio portaoggetti e una copertura della sezione tubolare.

  • Qu-Ax

Molto carina, la bici tandem QU-AX si contraddistingue dai classici modelli disponibili in commercio per le dimensioni ridotte delle ruote, ciascuna con diametro da 15 cm.

Simili a quelle applicate ai monopattini o ai carrelli che trasportano merce molto pesante, non hanno freni a disco, ma ciò non limita assolutamente la sicurezza del mezzo.

Il telaio è realizzato in fibra metallica che assicura un’ottima resistenza strutturale, stabilità e un buon assetto.

È disponibile in un’unica taglia, con selle vintage, manubri regolabili, capaci di adattarsi a qualsiasi altezza, e cambio a un solo rapporto.

Non è consigliata ai bambini in età inferiore a 36 mesi e non è pieghevole. Incluso nella confezione anche un piedistallo in acciaio satinato.

Lascia un commento